Tag: atletica virtus lucca

- di luigi cosimini

Corsi di atletica leggera al via.

Col prossimo 20 settembre inizia la stagione 2021/2022 per l’atletica presso il mini impianto nell’area in prossimità delle scuole medie. Il Gruppo Marciatori Barga in collaborazione con l’Atletica Virtus Lucca vi aspetta con due lezioni libere per provare uno sport importante per la maturazione psicomotoria dei nostri ragazzi e dove nessuno rimane in panchina. Lunedi e venerdi dalle 16.30 alle 17.30 lezioni per i nati dal 2011 al 2015, martedi e giovedi dalle 17 alle 18 per i nati dal 2007 al 2010 mentre per i più grandicelli spazio il martedi, mercoledi e giovedi dalle 18 in poi. Naturalmente, come sempre, gli insegnanti sono tutti laureati in scienze motorie. Le lezioni in caso di maltempo si terranno nella palestra scuola medie, nel rispetto delle norme vigenti.

- di Luigi Cosimini

Virtus Lucca a caccia della serie A

Fine settimana di grande rilievo per l’atletica virtus Lucca impegnata su due fronti: a Caorle per il settore maschile e ad Agropoli per il femminile. In entrambi i casi si tratta della fase nazionale del campionato di società assoluto, con la squadra maschile impegnata nella serie A oro, cioè con le migliori dodici società italiane, per la conquista dell’ambito scudetto tricolore, mentre la squadra femminile sarà impegnata nella serie B, con l’intento manifesto di guadagnare l’accesso alla serie maggiore nel prossimo anno. Ad Agropoli saranno in gara tre ragazze di scuola Gruppo Marciatori Barga, ovviamente in maglia virtussina, Clarice Gigli (capitana della squadra) nei 400 e 4×400, Idea Pieroni nel salto in alto e Daiana Parducci nel getto del peso. In questo momento di grande spolvero per l’atletica leggera nazionale, speriamo che anche a livello locale le nostre ragazze e i nostri ragazzi riescano nelle loro imprese.

- di luigi cosimini

Abbiamo un’Idea “mondiale”.

Domani 20 agosto debutta ai campionati mondiali sotto i vent’anni la nostra Idea Pieroni, Alle 9.13, ora italiana, la saltatrice di Filecchio sarà impegnata nella qualificazione alla finale in programma alle 14.25 di domenica 22. Non facile il compito di rientrare tra le 12 più forti al mondo, ma sappiamo il valore della nostra atleta, quindi lecito sperare. Diretta su raisport+hd.

- di luigi cosimini

Idea Pieroni ai mondiali!

Altra grande notizia per l’atletica, questa volta di casa nostra. Dopo il momento magico delle vittorie di Jacobs e Tamberi alle olimpiadi, pure Idea Pieroni rappresenterà l’italia ai campionati mondiali sotto i vent’anni in programma a Nairobi (Kenia) dal 17 al 22 agosto. La saltatrice di Filecchio ha ricevuto oggi l’ufficialità della convocazione, per niente scontata vista l’eccezionalità dell’avvenimento, segno della rinnovata fiducia dei vertici nazionali dell’atletica leggera verso quella che è sicuramente la più dotata e promettente realtà giovanile per il salto in alto. Non scordiamoci poi della “piccola” differenza che esiste tra gli atleti sopra citati e la nostra rappresentante. Idea è cresciuta e si è formata in un posto dove non c’erano le strutture adeguate (e continuano a non esserci)! Quindi un “in bocca al lupo” alla nostra atleta, doppiamente brava.

- di luigi cosimini

Gran festa in Virtus Lucca per l’oro di Jacobs.

La medaglia d’oro di Marcel Jacobs ha acceso gli entusiasmi in casa Atletica Virtus Lucca, visto che l’atleta è tuttora tesserato come società non militare per il sodalizio di casa nostra. Fin dal 2013 soprattutto il d,t, Matteo Martinelli, unitamente al presidente Nando Caturegli, ha creduto fermamente nelle capacità dell’atleta bresciano aprendogli le porte della società e indirizzandone sostanzialmente la carriera sportiva fino al risultato finale che ampiamente conosciamo. Il tutto inserito in un programma di valorizzazione degli atleti giovani emergenti, non solo del territorio lucchese, proprio del ruolo della Virtus. Jacobs è atteso a Lucca, compatibilmente con i suoi impegni, si spera a settembre per una grande festa, anche in occasione dell’inaugurazione ufficiale del nuovo impianto lucchese per l’atletica leggera.

- di luigi cosimini

Idea Pieroni quinta al campionato d’europa under 20.

Una bravissima Idea Pieroni finisce al quinto posto la sua gara ai campionati europei di Tallinn. 1.83 la misura ottenuta in finale, con la prima prova a 1.86 sbagliata di pochissimo, che le avrebbe messo al collo il bronzo. Al di là del prezioso risultato ha mostrato nella gara odierna di avere ancora quelle potenzialità che l’hanno portata a valicare 1.90 lo scorso anno, ha solo bisogno di tempo per ritrovarsi completamente. Complimenti.

- di luigi cosimini

Idea Pieroni torna a volare, gran colpo Virtus a Tallinn!

Col personale stagionale a 1.84 una superba Idea Pieroni torna a dare del tu all’europa: finale a 12 raggiunta e primo obbiettivo centrato in questa trasferta estone. Adesso gara principale domenica pomeriggio alle 14.35, sempre in chiaro su raisport. Insieme a lei , in questa mattinata, è approdato in finale anche Matteo Oliveri, altro atleta Atletica Virtus Lucca, nel salto con l’asta, per cui la società lucchese porta tra i primi d’europa i due portacolori societari. un bel risultato, non c’è che dire. Chissà come potremo commentare domenica sera.

- di luigi cosimini

Il GMB si tinge ancora d’azzurro.

Nuova puntata in nazionale per la nostra Idea Pieroni. La saltatrice in alto filecchiese di scuola Gmb, attualmente in forza al gruppo sportivo Carabinieri (ma sempre dell’atletica virtus Lucca), rappresenterà l’italia nei campionati europei sotto i vent’anni che avranno luogo nella capitale estone, Tallinn, dal 15 luglio. Qualificazioni venerdi 16 alle 9.50 ed eventuale finale domenica 18 pomeriggio alle 14.35, il tutto in chiaro sugli schermi di rai sport hd.

- di Luigi Cosimini

Virtus Lucca a tre punte a Grosseto.

Edizione 2021 dei campionati italiani junior e promesse di atletica leggera da ricordare per i colori lucchesi con ben tre medaglie conquistate a Grosseto. Due titoli italiani tra gli juniores con Asia Salerno nel giavellotto (col minimo per gli assoluti) e Matteo Oliveri nel salto con l’asta, ai quali si aggiunge il terzo posto di Idea Pieroni nel salto in alto. Già questo basterebbe per proiettare la società lucchese tra le protagoniste dell’atletica giovanile italiana, ma non sono mancate ottime prestazioni anche dagli altri componenti la squadra di casa nostra, con Viola Pieroni dodicesima nel disco (a filo di primato personale), Cecilia Naldi quinta nel salto in lungo (primato personale e minimo per gli assoluti), Mattia Paterni e Martina Guidotti negli ostacoli. A questo punto pronta la spedizione per Rovereto, per i campionati italiani assoluti, dove la squadra del D.T. Matteo Martinelli potrà ancora stupire.

- di luigi cosimini

Le sorelle Pieroni alla conquista di Grosseto!

Doppio impegno per il Gruppo Marciatori Barga sabato 12 giugno a Grosseto in occasione dei campionati italiani di atletica leggera categoria juniores e promesse. Viola ed Idea Pieroni, in maglia Atletica Virtus Lucca e G.S. Carabinieri, saranno chiamate a recitare un ruolo da protagoniste rispettivamente nel lancio del disco promesse (sotto i 23) e nel salto in alto juniores (sotto i 20). L’aver ottenuto i minimi di partecipazione è già un successo, ma le nostre atlete possono aspirare in alto: Viola nel raggiungere la finale a 8, ma soprattutto Idea nel riconquistare il titolo italiano che manca dai campionati al coperto 2020. La saltatrice in alto è seconda negli accrediti, ma ha dimostrato ultimamente di aver intrapreso la giusta strada tecnica. Sicuramente è una spanna superiore a tutte le avversarie come talento atletico, speriamo lo confermi anche nel risultato. Gare da seguire in streaming sabato mattina dalle 11 (Viola) e dalle 11.15 (Idea) su atletica.tv.

- di luigi cosimini

Che festa per l’atletica barghigiana!

2 giugno di grandi risultati per il Gruppo marciatori Barga che si sommano alla bella ricorrenza della festa della repubblica. In quel di Prato due podi di spessore che ci ricordano il buon lavoro svolto da queste parti, in barba alle note deficienze strutturali, ad opera di Sofia Giunta e di Clarice Gigli. La prima si è imposta nel triathlon ragazze (sotto 14 anni) lanciando peso e vortex più lontano di tutte e la seconda ha aggiornato il suo personale negli 800 metri di ancora un secondo e mezzo, classificandosi seconda assoluta. Per Clarice adesso il minimo per i campionati italiani dista solo un secondo e si spera possa colmare la differenza già sabato 5 a Fucecchio. Presente a Prato negli 800 maschili anche Davide Bertoli che ha corso la distanza con tempo prossimo al suo migliore, tra l’altro vincendo la sua batteria.

- di luigi cosimini

Un’altra freccia nell’arco del GMB: Melaku Lucchesi campione toscano.

Un altro alloro nell’atletica leggera per gli atleti del Gruppo Marciatori Barga ad opera del fondista gallicanese Melaku Lucchesi che si è imposto domenica 30 maggio a Cecina nella gara dei 3000 metri della categoria promesse (sotto i 23 anni). Il successo del corridore in maglia Atletica Virtus Lucca continua il buon momento del Gmb anche nelle corse di fondo e mezzofondo, dopo il titolo regionale al femminile di Clarice Gigli lo scorso anno negli 800 mostrando il valore dei nostri ragazzi/e anche in una disciplina che fino a poco tempo fa non aveva dato grandi riscontri. Presenti nella stessa occasione anche tre lanciatrici del disco di scuola barghigiana, con viola Pieroni , finita al quinto posto assoluto (in una gara molto competitiva) con una buona misura, che alimenta fondate speranze per i prossimi campionati italiani di categoria, Veronica Biagioni, in questa gara un poco sotto alle sue possibilità, mentre utile l’esperienza per Gicel Turri, al debutto nel disco in…