Eventi

- di Redazione

Mercantidarte: The Club, in ottobre nuove repliche al “Pascoli” di Fornaci

FORNACI DI BARGA – Dopo il grande successo di pubblico ottenuto in marzo ed aprile torna in scena lo spettacolo dei Mercantiate “The club”(la vendetta delle prime mogli)”. Una bella commedia che come detto ha avuto un gran successo con il teatro Pascoli esaurito in ogni appuntamento in cui è stata riproposta. Uno spettacolo che scorre molto bene e ben rappresentato dagli attori dei Mercantidarte: Angela Gasperoni, Carla Riani, Paolo Tognini, Annalisa Frosali, Nicola Grisanti, Sabatino Romagnoli, Davide Gennai, Sara Capanni, Antonella Camerlingo, Luca Lunatici, Martina Pieri, Alberto Bertolini, Manuela Lucchesi, Margarita Veliguarava, Elena Bertoncini, Marco Gonnella, Giacomo Casillo e Debora Rossi. Il tutto con la regia di Debora Lemetti. La commedia verrà riproposta press il teatro Pascoli di Fornaci di Barga in ottobre e novembre. Le date sono quelle del 26 ottobre, 16 novembre alle 21,15; appuntamento anche al 27 ottobre (appuntamento pomeridiano alle 16,15) Prevendite presso erboristeria “Le Centerbe” a Fornaci di Barga.

- di Redazione

Barga Castagna 2019

Le date da segnarsi in calendario sono quelle del 1°, 2 e 3 novembre. Saranno questi i giorni  di Barga Castagna 2019, la bella manifestazione che da due anni a questa parte fa molto  molto bene parlare di sé e che ha richiamato nella cittadina migliaia di persone. Il tutto organizzato da ArtCom Barga con il supporto della Pro Loco ed anche del comune di Barga, e soprattutto con la collaborazione corale di tante associazioni del territorio. Ai primi di novembre dunque, Barga  tornerà ad essere una vera e propria mini capitale della Castagna che offrirà in giro i propri stand dedicati alle bontà dei piatti a base di castagna e farina di castagne, ma anche tanti eventi dedicata alla castagna ed alla tradizione. Tra le novità di quest’anno il 1° Campionato Nazionale dei Mondinai che si terrà nel piazzale Matteotti; ispirato alla simpatica gara per il miglior mondinaro che si svolse lo scorso anno, grazie alla collaborazione con l’Associazione…

- di Redazione

Dedicato a Nazareno

Fondazione Ricci Onlus e Istituto Storico Lucchese sez. Barga, in collaborazione con Comune di Barga, Associazione Cento Lumi e Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, dedicano una mattina al ricordo di Nazareno Giusti. Alle ore 10.30 al Cinema Roma di Barga si terranno la proiezione del documentario “La Provincia di Lucca e la Grande Guerra” di Nazareno Giusti e Cesare Baldassarri, e la presentazione del catalogo “Cento anni dall’armistizio 1918-2018. Grande Guerra: la stampa ritrovata”. Ingresso aperto a tutti.

- di Giulia Paolini

Al Barga Jazz Club la tradizionale jam session e vini&vinili

BARGA – Come ogni mese l’Associazione Culturale Barga Jazz Club presenta due appuntamenti fissi: la Jam Session e Vini&Vinili. Si parte venerdì 8 novembre dalle ore 22 con la Jam Session dove oltre all’ormai consolidata resident band si alterneranno sul palco di Via del Pretorio amici e musicisti locali per una serata a base di Jazz. Alle jam session del Barga Jazz Club sono invitati a partecipare tutti i soci musicisti per offrire al pubblico uno spettacolo originale ed unico ed ogni mese risulta quindi un appuntamento imperdibile. Sabato 9 sempre a partire dalle 22, torna Vini&Vinili, un appuntamento per chi ha voglia di gustare del buon vino accompagnato da altrettanta buona musica rigorosamente in vinile selezionata dallo staff dell’associazione. Questo mese la selezione dischi, dagli anni 70 ad oggi, sarà a cura di Cristof Edernov da Costa. Ricordiamo che l’ingresso alle serate è riservato ai soci ACSI e per info è possibile contattare: segreteria@bargajazzclub.com  

- di Piero Giuliano Cecchi

I medici Cocchi e Giannetti (da Barga). Ne parla alla Fondazione Ricci Manuele Bellonzi

Alla Fondazione Ricci di Barga in via Roma 20, sabato 9 novembre il dottor Manuele Bellonzi, abitante a Barga e molto conosciuto in tutta la Valle del Serchio, terrà una conferenza dal titolo molto interessante: “Due medici toscani del Settecento e i rapporti con la cultura britannica”. Si tratta del mugellano  Antonio Cocchi (1695-1758) e di Michelangelo Giannetti da Barga (1743-1796). Antonio Cocchi e Michelangelo Giannetti furono medici e lettori di anatomia nell’Ospedale di Santa Maria Nuova di Firenze e ritenuti due fra i più importanti testimoni del forte legame fra Firenze, la cultura britannica e la sua comunità cittadina. Il Settecento, Siècle des lumières, è anche, per la capitale del Granducato di Toscana, un’occasione di convivenza con molti rappresentanti di diversi paesi europei. Prevale però, su tutti, un confronto privilegiato con gli inglesi che, dopo l’esperienza del Grand Tour, decisero di risiedere stabilmente a Firenze, una scelta non dovuta solo alla passione antiquaria, come rilevato da molti, ma prevalentemente un’occasione d’incontro e integrazione…

- di Redazione

Torna il “doppio tramonto”

BARGA – L’11 novembre sarà il giorno dell’ Estate di San Martino,e come tutti gli anni torna proprio in questa data un appuntamento irrinunciabile quanto unico a Barga. Parliamo del «doppio tramonto», che si può ammirare in quei giorni dal sagrato del Duomo di Barga che ha una vista unica su tutte le Apuane. Il Doppio tramonto si chiama così perché il sole tramonta veramente due volte. E’ un evento unico e davvero insolito quello che ogni anno attira nella cittadina di Barga, in particolare sul sagrato del Duomo che offre per questo spettacolo la vista più privilegiata, turisti e appassionati di fotografia: il sole prima tramonta dietro il Monte Forato e poi torna ad apparire, per l’ultima volta, attraverso il bellissimo ed enorme arco ciclopico naturale che caratterizza questo monte delle nostre Apuane. Offrendo appunto l’illusione di un doppio tramonto. I giorni in cui è possibile assistere all’evento da Barga sono il 10 ed in particolare 11 e poi,…

- di Redazione

Il mercatino di Barga

BARGA – Il mercatino di Barga del mese di novembre, in programma domenica 10, sarà occasione per fermarsi nella citrtadina fino almeno al tramonto. Dalle 16,30 circa infatti, dal sagrato del Duomo di Barga si può ammirare lo spettacolo unico e naturale del “Doppio Tramonto” (10 e 11 novemnbre). Un evento che qui si vive come una tradizione: il «doppio tramonto», con il sole che tramonta due volte, facendo di nuovo capolino dalla finestra naturale del Monte Forato. E’ un evento unico e davvero insolito quello che ogni anno attira nella cittadina di Barga, in particolare sul sagrato del Duomo che offre per questo spettacolo la vista più privilegiata, turisti e appassionati di fotografia: il sole prima tramonta dietro il Monte Forato e poi torna a far capolino, per l’ultima volta, attraverso il bellissimo ed enorme arco ciclopico naturale che caratterizza questo monte delle nostre Apuane. Offrendo appunto l’illusione di un doppio tramonto. Per tutta la giornata invece, dalle 10 alle 19, il centro storico…

- di Redazione

Domenica 10 novembre ritorna Barga Castagna. Appuntamento nel piazzale Matteotti

BARGA – Causa il maltempo dello scorso fine settimana è stata per forza di cose penalizzata la bella manifestazione di Barga Castagna 2019 che era in programma dal 1° al 3 novembre scorsi. Visto che le previsioni meteo sono favorevoli per domenica, è stato deciso di fare quindi un bis con una versione ridotta, ma sicuramente allettante, di Barga Castagna che si terrà nel piazzale Matteotti. Qui si potranno trovare dalle 14 necci e mondine oltre a vin brûlé e qui, alle 17 si svolgeranno anche le premiazioni della gara dei mondinai andata in scena lo scorso 1° novembre e che non erano state effettuate domenica scorsa causa proprio la forte pioggia. L’evento è promosso da Proloco e Artcom con l’aiuto dei volontari del gruppo dei “Balordi” e di altri comitati paesani.

- di Redazione

Al via la stagione di prosa al Teatro dei Differenti. Primo appuntamento giovedì 14 novembre

BARGA – All’insegna della grande musica, giovedì 14 novembre (ore 21), aprirà la stagione di prosa 2019/20 del Teatro dei Differenti promossa da Comune di Barga e Fondazione Toscana Spettacolo Onlus. La vivacità e gli intrecci timbrici dell’OMA incontrano una tra le voci più carismatiche del panorama musicale italiano: Ginevra di Marco, accompagnata da Francesco Magnelli e Andrea Salvadori, salirà sul palco dei Differenti insieme all’Orchestra Multietnica di Arezzo diretta da Enrico Fink con 35 musicisti provenienti da Albania, Palestina, Libano, Tunisia, Argentina, Colombia, Bangladesh, Giappone, Romania, Russia, Svizzera e dalle più svariate regioni italiane. Ginevra di Marco nel 1993 partecipa come ospite in Ko de mondo primo disco dei CSI. Le sue qualità vocali la fanno subito notare e già dal seguente disco la si può considerare prima voce al fianco di Giovanni Lindo Ferretti, cantante del gruppo. Con il Consorzio Suonatori Indipendenti resterà per i dieci anni successivi, condividendo tutti gli album in studio e i tour. L’Orchestra…

- di Serena Ricci

Al Barga Jazz Club Andrea Fascetti Trio feat. Riccardo Arrighini e Staindubatta

L’Associazione Culturale Barga Jazz Club invita tutti i soci ACSI ad un fine settimana di altissimo livello musicale. Si parte venerdì 15 con Andrea Fascetti Trio feat. Riccardo Arrighini, dalle 21,30. Con il nuovo trio, Andrea Fascetti propone un repertorio variegato di suoi brani originali e composizioni del grande pianista Riccardo Arrighini, insieme alla rivisitazione di alcuni immortali standards. Il mood che ne risulta risente del suono dell’ultimo cd del compositore viareggino, reduce dalla registrazione del lavoro “1977” che vede proprio la presenza di Riccardo al piano e di Vladimiro Carboni alla batteria. Il suono del trio è brillante ed equilibrato dall’interplay elevato tra i musicisti e la freschezza degli arrangiamenti proposti.   Sabato 16, invece, dalle 21,30, tornano sul palco di Via del Pretorio, gli Staindubatta, reduci dal loro favoloso tour “In Palèo”, che ha toccato luoghi suggestivi e di estrema bellezza delle Alpi Apuane e dell’Appennino, e dalla loro mostra audiovisiva “Vede’ e senti’”, tenutasi all’interno di “Garfagnana…

- di Redazione

La compagnia dell’Aschera al Differenti di Barga il 16 novembre per aiutare Amatafrica

E’ per sabato 16 novembre al teatro dei Differenti l’appuntamento con lo spettacolo in vernacolo corfinese con la rinomata Compagnia dell’Aschera che propone lo spettacolo “Gosto e Mea”, Oh, ma che te deve dì” e altre storie. Il cast della compagnia è composto da Amer iChiari di “Sacchelli”, Graziano Ciari “i furestiere”, Lucia Dini “la Gallicaccia”, Antonio Manetti di “Lupi”, Piero Santi di “Menni”, Bruno Santini di “Biondi”, Daria Santini di “Gatti”, Domenico Vanni di “Chiocci”. La compagnia dell’Aschera da circa tre anni due anni sta portando avanti iniziative culturali con l’obiettivo di mantenere vivo il dialetto molto marcato e particolare di Corfino,  frazione del comune di Villa Collemandina. Il ricavato della serata andrà come detto interamente devoluto all’associazione Amatafrica Onlus

- di Redazione

La marcia “Uniti nella solidarietà”

Sabato 16 novembre a Fornaci di Barga (ritrovo alle 14,30  presso la ex palestra delle scuole elementari), torna l’iniziativa promossa dal Gruppo Podistico  Donatori di sangue di Fornaci con finalità sociali e benefiche, la marcia “Uniti nella solidarietà” per raccogliere fondi in beneficenza da devolvere alla Misericordia del Barghigiano, valevole per il 3° trofeo in ricordo di Antonio Cecchini e come primo trofeo Carla Poli. Due i percorsi possibili, 3 e 8 km. Saranno anche premiate le prime tre scuola che parteciperanno, a seconda del numero dei partecipanti. Per info: 3406057787 – 3478921055

- di Redazione

Sabato 16 c’è il Biathlon Pascoliano

Sabato 16 novembre torna il consueto appuntamento con il Biathlon di Castelvecchio che quest’0anno celebra il decennale di questo evento sportivo. La gara, conosciuta anche con il nome di Biathlon Pascoliano, prevede il cambio alternato tra un podista e un biker ed è come sempre organizzata dalla locale Misericordia e Donatori di Sangue e la collaborazione del GP Parco Alpi Apuane.Il percorso è stato leggermente modificato rispetto al passato ma prevede sempre diversi giri intorno al paese e la salita del Colle di Caprona con partenza e arrivo presso l’ex scuola elementare, sede della Misericordia e dei Donatori. Tra i principali organizzatori dell’evento, come sempre, Alessandro Mariani e Francesco Barbi che fin da ora si merita un bel plauso per una manifestazione che ogni anno richiama tanti atleti. La partenza della gara è fissata per le 14,30. Il ritrovo e la partenza presso il campo polivalente di Castelvecchio Pascoli. La gara fa parte del Campionato Challenge a punti che comprende…

- di Redazione

Si presenta il libro Nove novelle Sufi

La Fondazione Ricci Onlus, in collaborazione con Comune di Barga, Associazione Cento Lumi, Fondazione Camelot Onlus organizzano per sabato 16 novembre alle 16,30 la presentazione della pubblicazione di Fontana Editore Nove Novelle Sufi illustrate da Paola Marchi. In questa occasione saranno esposti i disegni originali dell’artista.

- di Redazione

Per San Frediano a Sommocolonia anche l’appuntamento con la XXXI Festa della Castagna

SOMMOCOLONIA – Come sempre Sommocolonia celebra a metà novembre il suo patrono San Frediano. Così sarà domenica 17 novembre con una santa messa, con il ritrovo di tutti i paesani per il pranzo, e con la consueta festa della Castagna promossa dall’Associazione Ricreativa Sommocolonia. La Santa Messa si terrà nella chiesa di Sommocolonia alle 10,30. Seguirà, per tutti i paesani e per chi lo vorrà, un pranzo nella canonica (inizio alle 12,15). Per prenotazioni (entro mercoledì 13 novembre) è possibile telefonare ai numeri 3471148216 (Antonella) o 3332054275 (Anna) o in parrocchia a Barga. Il pomeriggio, poi, sull’aringo, con la veduta mozzafiato di Barga e delle Apuane sullo sfondo, si terrà la consueta mondinata con le mondine, i necci con la ricotta e con pancetta e vin brûlé. Il tutto anche in caso di pioggia. Si tratta dell’edizione numero 31 della Mondinata e Sommocolonia ci tiene e vi aspetta.   Di San Frediano, che fu vescovo di Lucca, si narra un…

- di Redazione

Incontro con le donne del territorio

CASTELVECCHIO PASCOLI – Incontro con le donne del territorio. L’associazione “Il ritrovo di Roberta, in collaborazione con il comune di Barga, la commissione pari opportunità e la misericordia ed i donatori di Sangue di Castelvecchio Pascoli, organizza per venerdì 22  novembre, presso la sede della Misericordia di Castelvecchio, questo incontro che servirà alla presentazione dell’associazione; per l’esposizione delle attività svolte sul territorio; per la presentazione di altre iniziative come Lions in Piazza per la prevenzione sanitaria 2019. L’incontro si terrà alle 21. Interverranno il dott. Daniele Ballati del Lions Club Garfagnana su “Il ritrovo di Roberta con le sue Donne”, la nutrizionista dottoressa Francesca Fontanelli e l’estetista APEO Giulia Berni. Per info: ilritrovodiroberta@gmail.com – 3471419560

- di Redazione

Allo Shamrock Irish Pub arrivano i Dagma Sogna

BARGA – Venerdì 22 novembre (dalle 22,30) una nuova occasione di buona musica allo Shamrock Irish Pub di Barga sul piazzale del Fosso alla scoperta dei gruppi e degli artisti emergenti di grande qualità Arriva il gruppo “Dagma sogna”, una band pop-rock di Savona, formata nel 2015. Il nome già presenta in qualche modo la musica del gruppo. Venendo da esperienze diverse fra loro, ogni componente dei Dagma Sogna influenza la cifra stilistica della band: le loro sonorità traggono maggiormente ispirazione dal rock progressivo dei Genesis, senza tralasciare influenze provenienti dal rock dei Queen e dei Deep Purple. Non mancano inoltre richiami ai generi del cantautorato italiano, del metal e del punk. I Dagma Sogna fin dalla nascita hanno ottenuto ottimi riscontri dalla critica, raggiungono la semifinale del Premio Donida (Milano) e sono scelti come finalisti del Varigotti Festival (Finale Ligure). La band viene anche apprezzata dal pubblico: nell’ultimo anno, infatti, i si esibiscono su numerosi palchi importanti fra cui…

- di Serena Ricci

Michele Marini Organic trio e Vinyl buffet

BARGA – L’Associazione Culturale Barga Jazz Club invita i suoi soci, venerdì 22, dalle 21,30, al live di Michele Marini Organic Trio, con Michele Marini ai Sassofoni e al Clarinetto, Lorenzo Frati all’Organo Hammond ed Emiliano Barrella alla Batteria. Tra le varie formazioni musicali del clarinettista e sassofonista Michele Marini, già apprezzato da critica e appassionati al fianco di Maurizio Geri, Riccardo Tesi, Claudio Carboni, Gabriele Mirabassi, si inserisce il progetto dal nome emblematico: “Michele Marini OrganicTrio”. Protagonista indiscusso del trio è infatti l’organo. Non il classico organo, ma il caratteristico Hammond, strumento elettronico, dal timbro vibrante ed energico, non consueto da scoprire in formazioni jazz. Alla guida della sezione ritmica troviamo Lorenzo Frati, giovane pianista-compositore ed Emiliano Barrella, batterista con alle spalle collaborazioni prestigiose in ambito nazionale e internazionale. Nel 2015 esce per Visage Music “Changemood” il primo album del gruppo che contiene composizioni originali firmate da Marini e Frati. L’ispirazione viene dal mondo del Jazz/blues , della fusion…

- di Serena Ricci

The Fettuccinis swing band al Barga Jazz Club

BARGA – L’Associazione Culturale Barga Jazz Club per la prima volta, da quando è nata, si ritrova ad aprire le sue porte con un pezzo in meno. Perchè se ogni fine settimana sul piccolo palco di Via del Pretorio possiamo godere di ottimi live è anche grazie a una figura che proprio questa settimana ci ha lasciati: Giancarlo “Jack” Rizzardi. Il Barga Jazz Club nacque come ideale proseguimento invernale del Barga Jazz Festival da lui fondato e portato avanti per anni; molti dei soci che fanno oggi parte dell’associazione si sono avvicinati al jazz, ma più in generale alla musica grazie a lui. Il dolore è enorme, ma quel che è più grande è la gratitudine che l’associazione nutrirà sempre nei suoi confronti. Nonostante questa grave perdita il Barga Jazz Club ha dunque pensato che il miglior modo per celebrarlo e ricordarlo sia proprio la musica, per questo non sospenderà la sua attività perchè sicuramente Giancarlo avrebbe voluto così. Venerdì…

- di Redazione

Tombolone di Natale per il tetto della chiesa

SAN PIETRO IN CAMPO – Il Comitato Paesano di San Pietro in Campo insieme alla Unità Pastorale di Barga organizzano per sabato 30 novembre alle 21 un “Tombolone di Natale”. A promuovere il tutto è stato però in particolare Vittorio Salotti, il vice sindaco del comune di Barga. L’iniziativa è stata voluta con particolare impegno per sostenere i futuri lavori che dovranno interessare il tetto della chiesa di San Pietro che presenta seri problemi di infiltrazioni. Tutto il ricavato sarà quindi devoluto a questo progetto.