Viabilità, a breve la gara per la manutenzione straordinaria del viadotto Carbonile che collega Castelnuovo a Gallicano

-

GARFAGNANA – La Provincia di Lucca sta predisponendo la gara di appalto per i lavori di straordinaria manutenzione per il viadotto Carbonile sulla Sr445 della Garfagnana, nel comune di Castelnuovo di Garfagnana, che collega Castelnuovo a Gallicano.

Nei giorni scorsi, infatti, l’ente di Palazzo Ducale ha licenziato la determina dirigenziale che approva il progetto esecutivo delle opere e la contestuale determina a contrattare, per un quadro economico complessivo di 220 mila euro.

 

Per l’intervento – il cui progetto è redatto dallo studio DP Ingegneria Srl – la Provincia di Lucca ha stanziato 220 mila euro di risorse regionali che serviranno a mettere in sicurezza una struttura realizzata negli anni ‘90  da ANAS che, allo stato attuale, evidenzia alcune criticità tra cui alcuni giunti deteriorati, degli elementi dei traversi ammalorati e un disallineamento longitudinale di alcuni appoggi.

Il viadotto Carbonile, che passa sopra il fiume Serchio, è una struttura mista collaborante acciaio calcestruzzo a trave continua a cinque campate di misura variabile tra i 60 e i 65 metri. L’intervento di manutenzione prevede la sostituzione dei giunti di dilatazione sulla pavimentazione, sia quelli presenti sul marciapiede, sia quelli della strada carrabile. Mentre per i primi sarà sufficiente una profonda pulizia, per i secondi è prevista la sostituzione con nuovi giunti in gomma armata. Saranno poi posizionati dei massi in pietra calcarea extradura, che saranno posti all’altezza della delle pile 1, 2, 4 e 5, per scongiurare le criticità di scalzamento. Successivamente è previsto il ripristino dei traversi che si trovano alle estremità del viadotto.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.