Avvio con il botto per la sagra del Fish and chips di Barga

-

BARGA – Inizio con il botto per la sagra del fish and chips (pesce e patate) che quest’anno festeggia allo stadio Johnny Moscardini, organizzata dall’AS Barga, il suo quarantesimo anno di vita.

Dedicato la piatto scozzese del pesce e patate, omaggio alla storia ed alla tradizione dell’emigrazione barghigiana in Scozia, l’evento si terrà dal 4 al 16 agosto compreso e bisogna dire che le prime serate di questo evento gastronomico hanno registrato il tutto esaurito o quasi.

Peraltro, la serata di venerdì 5, serviva per sostenere la Parrocchia di Barga e il G.V.S. di Barga. Come ormai da quasi dieci anni a questa parte, l’ AS Barga riserva infatti alcune serate alla beneficenza verso le associazioni del territorio. I ricavati di quelle serate servono per aiutare queste associazioni e così è stato ieri sera. Così sarà anche lunedì 8 agosto, serata a favore dell’ Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze in ricordo di Nico Giannotti e Francesco Tontini. Nel corso di questa serata ci sarà anche l’esibizione delle ragazze del ballo del Judo Club di Fornaci coordinate da Lucia Lucchesi. Così sarà anche martedì 9 agosto infine, serata a favore della Misericordia del Barghigiano.

Tra le novità, molto apprezzate di quest’anno, a parte chiaramente il Piatto forte della festa, ovvero le  abbondanti porzioni di pesce e patate, anche il ritorno del ballo nella bella pista di cui dispone la sagra. Stasera, sabato 6 agosto, ci saranno I Ciao: pienone assicurato.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.