Garfagnana’s got talent: ecco i primi sei finalisti. Venerdì secondo appuntamento con vista sulla finale

-

 CASTELNUOVO – Un venerdì di luglio con pieno di gente per Castelnuovo e per Garfagnana’s Got Talent, il concorso artistico organizzato dall’ associazione Compriamo a Castelnuovo, centro commerciale naturale di Confcommercio, per accompagnare le aperture serali dei negozi. Sei i finalisti emersi dalla prima semifinale che ha visto ai nastri di partenza 12 concorrenti tra canto, ballo e non solo. La serata, condotta da Morris e Gloria Tonini, rispettivamente voce di Radio Music Lab e volto di Canale 50, ha riscosso grande successo grazie alle performance degli artisti che si sono alternati sul palco montato ai piedi della Rocca Ariostesca.

La giuria, “capitanata” dalla più giovane ovvero Rebecca Moscardini della Consulta dei Giovani di Castelnuovo e composta da Alessandro Pedreschi, assessore agli eventi, Alessandro Tardelli, vice presidente dell’Associazione, Ugo Menconi, direttore del Coro Voci del Serchio e storico giudice del concorso, Gabriella Tolaini, presidente della Commissione Pari Opportunità, e Maria Riani, per Progetto Donna, e Manila Bacci, per l’associazione Il Sogno, ha avuto grandi difficoltà a scegliere i sei finalisti. Il concorso si è aperto sulle note di “Cambia un uomo” di Mengoni interpretate in maniera fantastica da Stefania Giulianetti, poi il ballo con i gruppi delle scuole Dance Academy di Silvia Deiana e Armonia del Movimento, la simpatia unica del Citto e di Maurizio con la loro parodia di “Bella stronza”, la candida voce di Lavinia Giannasi, l’energia alla batteria di Emily Poli ed ancora un’altra voce bianca come quella di Elena Grandini, due duetti di ballerine dal classico Greta e Chiara a quello latino americano di Giulia e Ginevra, il ritmo di Diego Marino Merlo con la sua Crazy di Gnarls Barkley, il coro Donne in Cerca di Guai che ha portato Mary Poppins in piazza e infine le bolle luminose dell’artista di strada Luca Cutrupi, arrivato addirittura da Castelletto Ticino (Novara) per partecipare al concorso.

Questi i sei qualificati: Diego Marino Merlo, Greta e Chiara, Giulia e Ginevra, Grandi Arcobaleni (scuola Armonia del Movimento), Emily Poli, il coro Donne in Cerca di Guai. Altri 14 concorrenti cercheranno il pass venerdì 15 luglio in vista della finale del 29 luglio con ospiti eccezionali in giuria come Walter Santillo, storico collaboratore di Raffaella Carrà, Massimo Gramigni, patron del festival Mont’Alfonso sotto le stelle, e Simona Dell’Ertole, Fondazione Toscana Spettacoli e altri personaggi del mondo dello spettacolo. Appuntamento alle ore 21.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.