L’Atletico Penarol sbarca in prima serie nel campionato amatori AICS

-

FILECCHIO – Dopo la ripresa delle gare anche nei campionati amatori Aics, da registrare l’ennesimo successo, anzi l’ennesima annata di successi per l’Atletico Penarol di Filecchio che con l’esclamazione “F1nalmente!” stampata sulle magliette, ha festeggiato sabato scorso a fine partita, davanti ad un muro giallo di tifosi che hanno gremito la tribuna del campo sportivo di Nozzano, dopo la vittoria in finale per 2-0 contro il Lokomotiviadipietreto, nella finale Play-Off del Campionato Provinciale Dilettanti II Serie AICS.

Un campionato giocato dalla squadra  da assoluta protagonista della propria categoria; campionato che ha visto il Penarol duellare quasi fino all’ultima giornata con il Diecimo con record assoluto di gol segnati (ben 59!) e che poi ha stravinto i play-off con quattro vittorie ed un solo pareggio, 13 reti segnate e solo 4 subite.

E così l’obiettivo del Presidente Giuseppe Palmisano e di mister Dario Santi è stato alla fine raggiunto: la squadra, nata solo nel 2017, in sole 4 stagioni è riuscita a passare dalla IV serie Girone B alla Prima serie Dilettanti; un salto che forse non ha eguali nella storia dell’AICS!

Tutti bravissimi i ragazzi della squadra di Filecchio che, vale la pena ricordarlo, annovera nelle sue file tantissimi giovani del paese ben integrati da amici delle vicine Fornaci, Ponte all’Ania, Barga e Ghivizzano.

Ora un altro appuntamento importante attende l’atletico Penarol: giovedì sera disputerà a Valdottavo la finalissima della Coppa di Lega AICS con i GATTI RANDAGI, storica e vincente compagine di Barga che ha da sempre costituito l’esempio da seguire per la squadra giallonera.

Grandi complimenti a tutti

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.