Coreglia: arrivati gli undici profughi ucraini

-

COREGLIA – Undici profughi in fuga dal conflitto sono arrivati sul territorio di Coreglia e ad accoglierli hanno trovato il sindaco Marco Remaschi e il vicesindaco, Giorgio Daniele.

Si tratta di donne, ragazzi e bambini. Gli amministratori hanno ringraziato  chi si è mosso con rapidità e competenza per rendere possibile l’accoglienza: oltre gli uffici comunali, anche l’Asl e le associazioni di volontariato, in particolare la Misericordia di Piano di Coreglia.

Chiunque lo desideri può contribuire donando generi alimentari, vestiti o beni di prima necessità. Per ricevere informazioni in merito all’accoglienza è possibile mettersi in contatto con l’Unione dei Comuni della Mediavalle, che fa da raccordo per tutte le amministrazioni comunali e per tutte le associazioni di volontariato del territorio. I numeri da contattare sono quelli della Protezione Civile: 0583805871; 3483419063.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.