Inaugurata la rinnovata piazza delle Botteghe

-

PIANO DI COREGLIA – Torna a nuova vita piazza delle Botteghe a Piano di Coreglia. A inaugurare questo nuovo spazio restituito alla comunità sono stati, questa mattina, sabato 17, il sindaco di Coreglia Antelminelli, Marco Remaschi e la presidente di GalMontagnappennino, Marina Lauri. Presenti, oltre al parroco, don Giuseppe, anche gli assessori Sabrina Santi, Lara Baldacci, Emilio Volpi e Barbara Gonnella e i consiglieri comunali, Cinzia Salani, Marco Regalati, Matilde Gambogi, Giorgio Daniele e Andrea Marchetti.

“Restituiamo alla comunità una piazza storica di Piano di Coreglia – spiega il sindaco, Remaschi -, che negli anni era diventata un parcheggio e che oggi, invece, può finalmente tornare al suo scopo iniziale: un luogo per ritrovarsi, per stare insieme, per svagarsi, per accogliere manifestazioni, iniziative, occasioni conviviali. La riqualificazione di piazza delle Botteghe si inserisce nel più ampio programma del progetto integrato territoriale, che ci consente di attrarre sul nostro territorio un importo complessivo di 480mila euro a partecipazione pubblico-privata per rilanciare il turismo, l’economia e il miglioramento della qualità della vita delle nostre zone. Non solo sentieri, quindi: oltre alla valorizzazione del patrimonio naturalistico, con questi finanziamenti interveniamo anche sulla rinascita dei nostri centri storici. Ringrazio la Regione Toscana, il GalMontagnappennino,  la Soprintendenza dei beni culturali, gli uffici comunali, il progettista, le ditte che hanno lavorato al cantiere e le attivissime associazioni del nostro territorio: Donatori di sangue, marciatori, Misericordia di Piano di Coreglia, Misericordia di Coreglia, gruppo degli Alpini, Croce Verde, Pro-loco di Coreglia, gruppo parrocchiale e Associazione nazionale Carabinieri nucleo provinciale protezione civile”.

IL PROGETTO. Nell’ambito del PIT (piano integrato territoriale), è stata inserita la riqualificazione dei centri storici: così piazza Mazzini e il parco del Forte a Coreglia capoluogo, così piazza delle Botteghe a Piano di Coreglia. Quest’ultima è stata indicata come luogo strategico nel progetto territoriale, sia per la sua posizione centrale nella frazione di Piano di Coreglia, sia perché è segnalata  sulla cartografia della Via del Volto Santo, che la attraversa interamente. Con un finanziamento di circa 101mila euro, l’intervento ha riguardato tanto la riqualificazione estetica e funzionale della piazza, con panchine, fioriere, rastrelliera per le bici e asfalto natura, quanto la realizzazione di una rete di smaltimento delle acque meteoriche al fine di rinnovare i sottoservizi esistenti. Il finanziamento del PIT è stato concesso dal GalMontagnappennino. La quota a carico del Comune ammonta a circa 287mila euro, di cui 213mila sono destinati alla riqualificazione dei centri storici.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.