Marcucci, tre emendamenti per bloccare accorpamento Camere Commercio

-

ROMA – Il senatore Andrea Marcucci ha presentato tre emendamenti al decreto legge Agosto per respingere l’accorpamento delle Camere di Commercio, tra cui quello di Lucca con Pisa e Massa Carrara.

Gli emendamenti mirano nell’ordine a sopprimere l’articolo che prevede di semplificare e accelerare i procedimenti di accorpamento, a dare ai presidenti di Regione il potere di sospendere gli accorpamenti e ad istituire un tavolo di confronto per ridefinire numero massimo e dimensioni minime delle Camere di Commercio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*