Coromnavirus 11 i casi nella ASL Toscana Nord Ovest, quelli della provincia sono 2.

-

LUCCA – Nell’Azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 15 settembre, sono 11. Quelli in provincia di Lucca sono 2, uno a Lucca ed 1 ad Altyopascio.

Per quanto riguarda invece il territorio della Toscana i casi positivi nuovi oggi sono 41:  15 identificati in corso di tracciamento e 26 da attività di screening). I nuovi casi sono lo 0,3% in più rispetto al totale del giorno precedente. L’età media dei 41 casi odierni è di 42 anni circa (il 12% ha meno di 26 anni, il 37% tra 26 e 40 anni, il 39% tra 41 e 65 anni, il 12% ha più di 65 anni) e, per quanto riguarda gli stati clinici, il 63% è risultato asintomatico, il 12% pauci-sintomatico.
Delle 41 positività odierne, 2 casi sono ricollegabili a rientri dall’estero. 1 caso è ricollegabile a rientri da altre regioni italiane (Sardegna). 1 caso riferibile a cittadino residente fuori regione la cui positività è stata notificata in Toscana. Il 41% della casistica è un contatto collegato a un precedente caso.

 

I guariti, per quanto riguarda il territorio dell’azienda sanitaria, ad oggi (15 settembre 2020) su tutto il territorio aziendale sono 3540.

Oggi si registra 1 decesso: una donna di 77 anni dell’ambito territoriale di Massa Carrara.

Per quanto riguarda i ricoveri per “Covid-19”, negli ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest sono in totale 31, di cui 3 in Terapia intensiva.

All’ospedale di Livorno 8 i ricoverati, di cui 6 dell’ambito territoriale di Livorno e 2 dell’ambito della Versilia.

All’ospedale di Lucca 18 i ricoverati, di cui 10 dell’ambito territoriale di Lucca, 7 dell’ambito di Massa Carrara ed 1 residente fuori Asl.

All’ospedale Apuane 5 ricoverati, tutti dell’ambito territoriale di Massa Carrara.

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*