Sabato 7 dicembre al Convento la magia del Natale con la Sacra Rappresentazione dedicata a San Francesco

-

BORGO A MOZZANO – Sabato 7 dicembre al Convento di San Francesco appuntamento con l’arte e la musica, con la sacra rappresentazione “Sancto Francesco dal tugurio di Rivotorto alla luce”: una tappa di avvicinamento al Santo Natale, per entrare nella sua magia, grazie alla Misericordia di Borgo a Mozzano.

La giornata si aprirà alle 16, con il prof. Cristiano Giometti, docente di storia dell’arte moderna all’Università di Firenze, che illustrerà le lunette del convento, recentemente restaurate. Alle 17 celebrazione della Santa Messa. Alle 18 la chiesa del Convento ospiterà l’attesa “Sacra Rappresentazione” in due quadri, testo in prosa ritmica di Antonio Frassinelli, comprendente il testo de “Il Cantico delle Creature” di Francesco d’Assisi. La musica è di Antonio Frassinelli; il coordinamento strumentale e corale è del Maestro Guido Masini e la concertazione e direzione del Maestro Silvano Pieruccini; voci soliste Jennifer Schittino (soprano), Eva Drammis (contralto), voci recitanti Agnese Manzini, Francesco Nutini, Daniele Volpi, Luca Alfarano, Chiara Franceschi, Nicola Cosentino. Partecipa il coro “Mosaico” di Lucca diretto dal Maestro Silvano Pieruccini

Accompagnerà la serata il quartetto strumentale formato da: Caterina Brunini (flauto), Alessandro Vanni (tromba), Maurizio Lucchesi (clarinetto), Ilaria Brunini (pianoforte). Ingresso gratuito. Al termine apericena offerta ai presenti. 

La sacra rappresentazione si svolge come iniziativa del Centro Francescano di Borgo a Mozzano, con il patrocinio dell’Istituto Storico Lucchese e del Lions club Garfagnana.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*