Si sente male e muore nei boschi del territorio coreglino un cercatore di funghi

-

E’ morto a seguito di un malore un cercatore di funghi che si trovava nei colli del comune di Coreglia Antelminelli,. L’allarme è stato lanciato questa mattina attorno alle 11.45. L’uomo, 63 anni, nato a Grosseto e residente a Fucecchio, si trovava in località Col del Noce. insieme ad un gruppo di cercatori di funghi. Quando si è sentito male i compagni, tra cui il figlio, hanno chiamato il 118; è andato in arresto cardiaco ed il figlio ha tentato di effettuare il massaggio cardiaco fino all’arrivo dei soccorritori. Sul posto sono arrivate poi l’auto medica del 118 di Barga e l’ambulanza della  Misericordia del Barghigiano; era stato allertato anche Pegaso che però è dovuto tornare indietro per difficoltà a raggiungere la zona dell’evento che si trova ad almeno 200 metri dalla strada nel fitto del bosco. Comunque al loro arrivo i sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Sul posto sono intervenuti anche il Soccorso Alpino, i Vigili del Fuoco ed i Carabinieri di Coreglia.

Tag: ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*