Per il recupero di Palazzo Giannetti

-

BARGA – Tra gli edifici danneggiati o ulteriormente danneggiati durante la forte scossa di terremoto del gennaio 2013, uno dei più illustri è stato palazzo Giannetti, sede di alcuni uffici comunali e soprattutto della Biblioteca Comunale “F.lli Rosselli” che infatti da allora è ospitata (pur se in maniera ancora provvisoria e senza la possibilità di esporre tutti i libri del suo patrimonio) a Villa Gherardi.

L’edificio già prima del terremoto presentava alcune criticità ed in seguito alla scossa ed alle successive verifiche il Genio civile ne dispose la definitiva chiusura che portò allo spostamento degli oltre 40 mila volumi presenti nella biblioteca a Villa Gherardi.

Ora per Palazzo Giannetti qualcosa comincia a muoversi. L’amministrazione ha sempre dichiarato la volontà di cercare di recuperare l’edificio ed è di pochi giorni fa l’approvazione dello studio di fattibilità per l’adeguamento sismico di Palazzo Giannetti.

Lo studio di fattibilità è stato redatto dall’area Lavori Pubblici del comune di Barga e prevede una spesa complessiva  di circa 950 mila euro. Ora la fase successiva sarà l’avvio della ricerca di finanziamenti pubblici.

 

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.