Sabato c’è la Scarpinata nell’Appennino Barghigiano

-

ASBUC e CAI Barga, con il patrocinio anche del comune di Barga, propongono l’undicesima edizione della Scarpinata nell’Appennino barghigiano, manifestazione aperta a tutti ed inserita nel trofeo Podistico Lucchese nell’ambito del programma “Il sabato si vince…”.

Tra le novità di quest0’anno l’inserimento di un nuovo e facile percorso di 3,5 km che dalla Vetricia, luogo di partenza della manifestazione, raggiunge località Capo Corsonna: una facilissima passeggiata con un modesto dislivello.

Il nuovo tracciato si aggiunge a quelli tradizionali,  di 4km (un anello attorno alla Vetricia, dislivello 180m); di 8km (Vetricia – Bivacco Caciaia – Vetricia, dislivello 350m); di 13km (Vetricia – Bivacco Caciaia – Passo del Terzino – Basserella – Capo Corsonna – Vetricia, dislivello 450m). Per ogni percorso sono previsti punti ristoro.

Per tutti i partecipanti è previsto un omaggio di prodotti utili e premi per i gruppi più numerosi. Possibilità di cenare al Rifugio previa prenotazione.

La scarpinata (quota di iscrizione 3 euro), partirà dalle 15,30 dalla località La Vetricia.

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*