Ecco gli eletti al Consorzio di miglioramento fondiario di Filecchio e Piano di Coreglia

-

Come era facile prevedere visto il grande fermento che si respirava in zona ormai da alcune settimane, le elezioni per il rinnovo del consiglio di amministrazione del Consorzio di miglioramento fondiario a servizio dei paesi di Filecchio e Piano di Coreglia tenutesi nella giornata di ieri hanno registrato un afflusso massiccio alle urne.
Al seggio unico allestito presso la sede della Misericordia di Piano di Coreglia si sono recati ben 795 aventi diritto; le operazioni di voto si sono svolte regolarmente grazie ad un puntuale coordinamento curato dall’ufficio elettorale. Sono servite comunque alcune ore per completare l’impegnativo scrutinio visto l’alto numero di preferenze, tredici, a disposizione di ogni elettore. Questi i risultati individuali dei tredici componenti che guideranno lo storico sodalizio per i prossimi quattro anni: Mario Castelli 583 voti, Eros De Paris 505, Luca Franchi 505, Settimo Riani 473, Franco Moscardini 470, Roberto Rocchiccioli 469, Claudio Cardosi 456, Angelo Nannini 442, Ferruccio Ercolini 410, Barbara Gonnella 397, Silvano Venturi 387, Patrizio Biagioni 377 e Franco Marzocchini 353.
Dai risultati emerge un dato di evidente apprezzamento per il lavoro svolto nel quadriennio appena concluso; sono stati riconfermati infatti molti componenti dell’uscente consiglio di amministrazione premiati fra l’altro con un significativo numero di preferenze individuali.
Al nucleo storico s’aggiungono infine nuovi e preparati profili che sicuramente porteranno ulteriori energie ed idee; da segnalare l’ingresso nel cda per la prima volta di una donna nei sessanta e più anni di vita del consorzio: l’architetto Barbara Gonnella, assessore all’urbanistica ed alle attività produttive del comune di Coreglia: sarà voce del crescente movimento femminile impegnato nel settore rurale anche nella nostra Valle.

Tag: ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*