Oltre 117 mila euro destinati ad abbattere le tariffe dei nidi d’infanzia per l’anno 2018

- 2

Una buona notizia per le famiglie che in questo modo posso contare su un aiuto concreto destinato all’educazione e crescita dei bambini. Ad informare del nuovo finanziamento arrivato in zona sono i sindaci di Barga, Marco Bonini, di Bagni di Lucca, Paolo Michelini, di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti e di Coreglia Antelminelli, Valerio Amadei, Comuni che gestiscono in forma associata il settore educativo.

I nuovi fondi fanno parte delle risorse del Ministero dell’Istruzione, nell’ambito della Buona Scuola, finanziamenti che la Regione Toscana ha ripartito assegnando ai quattro Comuni la somma di oltre 117.000 €. Nei giorni scorsi il Consiglio dei Sindaci della funzione associata ha poi deliberato come effettivamente investire le nuove risorse decidendo di destinare questo importo all’abbattimento delle tariffe dei nidi d’infanzia gestiti direttamente dai Comuni oppure per le tariffe dei nidi privati accreditati. La disponibilità di finanziamenti riguarda al momento l’anno in corso, il 2018, ma secondo quanto già indicato dal Ministero dell’Istruzione anche per i prossimi anni verranno stanziati dei fondi ad hoc e quindi si auspica che questo intervento diventi strutturale nel tempo.

Una notizia molto importante le famiglie che si trovano ogni giorno a fare i conti con la necessità di coniugare il lavoro dei genitori e la crescita ed educazione dei propri figli. Grazie a questa nuova possibilità i genitori potranno così contare su un aiuto economico concreto per far crescere i propri bambini in strutture educative che ne permettono  lo sviluppo, la creazione di una identità e il benessere.  Il Nido infatti, insieme ai bambini e alle bambine, accoglie anche le famiglie come luogo che offre sostegno nella costruzione della funzione genitoriale.

Commenti

2


  1. Ma a Barga-S.Pietro in campo è sempre in funzione l’asilo nido?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*