Ciclocross, tanti buoni risultati. Pighini si laurea campione toscano

-

A Calenzano, al parco Villa Montalvo, si è svolto Cliclissimo Bike Team Campi Bisenzio, terza prova bellissima del Trofeo Florence Supercross,  valevole anche come prova unica per aggiudicare la maglia di campione toscano.

Il percorso, ben studiato, alternava tratti molto tecnici a tratti molto veloci. La lotta è stata serrata sin dai primi attimi di gara e il ritmo forsennato per tutta l’ora della competizione, senza vedere particolari fughe. Nella partenza m3, m4, alla fine la linea di arrivo è stata decisa con lo sprint di un picco gruppetto di atleti, tra i quali anche il barghigiano Andrea Pighini (Parkpre) che l’ha spuntata su tutti, portandosi a casa la maglia di campione toscano M4. Per la categoria M4 , sfortunato invece Eugenio Carzoli (cm2 ) che è stato fermato da una foratura. Nella partenza M1 e M2 , Fanelli della Fanelli bike scappa e chiude in solitaria, in seconda posizione il garfagnino Simone Pioli (Parkpre).

Per quanto riguarda gli atleti locali, da registrare poi che a Lammari domenica scorsa il Pedale lucchese Poli ha organizzato il Memorial Pellegrini, gara di ciclocross FCI, con la vittoria di categoria ed il secondo posto assoluto di Lorenzo Guidi (Hibike); tra le donne la vittoria della tigliese Beatrice Balducci (Hibike); secondo posto di categoria infine  per Stefano Marchetti del team cicli Mori.

Tag: , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.