Le Piazzette

-

Tra gli eventi da non perdere c’è sicuramente la tradizionale festa del Centro Storico di Barga, che da quest’anno presenta anche diverse novità: intanto ha lasciato il nome di Live in Barga ed ha deciso, novità di queste settimane, di adottare il nome con il quale è sempre stata conosciuta: le Piazzette. L’organizzazione è a cura del Comune di Barga e della Pro Loco. In questi giorni sono in corso le riunioni e gli incontri tra le varie realtà che collaborano in viario modo alla festa (tante associazioni ed i locali del centro storico), per mettere a punto il programma. Le date però sono già certe: dal 13 al 25 luglio compreso, con un calendario insomma più lungo rispetto allo scorso anno, altra novità.

Tredici giorni di gastronomia, musica, divertimento, eventi artistici ed offerte culturali d’eccezione per questa manifestazione che si svolge nella splendida cornice della vecchia Barga e che nel corso degli ultimi anni si è rifatta il look puntando soprattutto a migliorare la qualità delle sue proposte e divenendo un punto di riferimento indiscusso per la movida di tutta la Valle del Serchio, richiamando di anno in anno migliaia di visitatori e soprattutto tanti e tanti turisti.

In diversi angoli di Barga ci saranno piazze gastronomiche o di degustazione, ma Le Piazzette sarà anche tanta e buona musica, di particolare qualità e soprattutto dal vivo. Durante le due settimane della festa si prevedono ben 74 concerti che si terranno in molte delle piazze della festa. Un vero e proprio recordo per la manifestazione.

Gli stand, i tavoli, i posti di accoglienza enogastronomica sono davvero tanti, in tutto 13, con l’arrivo di altre tre piazzette rispetto all’edizione 2016: Porta Reale, Piazzale del Fosso, Piazza delle Mura, Piazza Annunziata, via di Mezzo, Piazza del Teatro, Piazza Angelio, Piazza Salvi, Terrazza Stanze della Memoria, Piazza del Sargentone, Orto della Misericordia, la Vignola: le piazze, nello stesso ordine, saranno promosse da Trattoria L’Altana; Bar del Paolo Gas; GS Barga Amatori new entry della manifestazione; La Gelateria e Locanda di Mezzo; Scacciaguai; Barga Jazz Club altra novità; L’Osteria; Da Aristo e Caffè Capretz; Gatti randagi; Filecchio Fratres Calcio ancora un’associazione nuova; Amatori di Castelvecchio; Parrocchia di Barga. Ci sarà inoltre, per la parte mangereccia, un tocco di street food con una speciale Ape (Vispa Teresa) proprio fuori da Porta Reale

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.