Partito il Mercato sotto le stelle

-

Non ce ne voglia nessuno perché siamo noi i primi ad essere dispiaciuti di questo, ma la prima serata del Mercato sotto le stelle ci è sembrata un po’ spentina. Almeno quando siamo passati noi, ma la conferma ci è arrivata anche da altre persone, di gente non giro non se n’è vista tanta ed al Giardino non si respirava quell’atmosfera festaiola che abbiamo riscontrato in molte edizioni degli anni scorsi.

Forse la nuova dislocazione delle bancarelle, che adesso, dopo i lavori dello scorso anno occupano la rinnovata piazza Pascoli oltre che via Mordini, ma anche parte di via del Giardino e quindi hanno maggiori spazi a disposizione; forse il fatto che da un paio di anni la classica “Bisteccata” organizzata dall’ASD Sacro Cuore, si è decentrata da via Mordini alla Pista

Onesti, ma non abbiamo notato comunque la solita ressa che eravamo abituati a vedere al mercato sotto le stelle made in Barga. A noi più che un problema di dislocazioni varie, pare però più una questione legata alla gente in giro… anche perché pure in Barga Vecchia la serata non è stata molto animata…

Dai commercianti, alcuni infuriati per la cosa, ci arrivano anche segnalazioni di disguidi relativi all’organizzazione del mercato che in primo tempo avrebbe dovuto occupare piazza Matteotti e che invece è stato concentrato nelle aree di cui abbiamo detto, ma questi problemi almeno non dovrebbero ripresentarsi alle prossime occasioni (speriamo)

Speriamo che i prossimi mercoledì cresca poi il numero delle bancarelle artigianali che una volta erano il piatto forte oltre che la caratteristica di questo evento e che invece adesso sono spesso rimpiazzate dalla tradizionale mercanzia dei mercati ambulanti settimanali.

Adesso si replica, speriamo in meglio, il 13, il 20, il 27 luglio e poi anche il 3 ed il 10 agosto sempre con inizio attorno alle 20.

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.