Una bambina investita questa mattina a Ponte all’Ania

-

Una bambina rumena di 9 anni residente a Ponte all’Ania in loc. La Quercia, è stata investita da un ‘auto questa mattina al confine tra il comune di Barga e quello di Coreglia. L’incidente è avvenuto sulla SR 445 all’altezza dell’imbocco della vecchia strada pedonale che conduce da Piano di Coreglia a Ponte all’Ania, nei pressi della curva che immette sul ponte del paese di Ponte all’Ania.
Tutto è successo attorno alle 8. Non sono ancora chiare le dinamiche dell’incidente, ma stando ad una prima ricostruzione dei fatti la bimba stava scendendo dalla strada pedonale  e si è immessa di corsa sulla carreggiata senza prestare attenzione. In quel momento stava sopraggiungendo in direzione Fornaci di Barga una Matiz condotta da un uomo di Bagni di Lucca e la bambina è probabile che abbia urtato  sulla fiancata destra della vettura. Comunque sia, l’auto per fortuna stava procedendo a velocità non sostenuta e questo ha sicuramente impedito conseguenze più serie.
La bimba al momento dell’incidente era sola ed è stata soccorsa dal suo investitore e da altri automobilisti. In un primo tempo le sue condizioni erano apparse gravi, ma dopo l’arrivo al Pronto Soccorso di Lucca la sua prognosi si è fatta meno importante e le lesioni riportate sono state giudicate guaribili in 15 giorni..
Sul posto l’ambulanza e l’automedica del 118 oltre che i carabinieri di Coreglia che stanno ultimando le indagini per ricostruire con esattezzala dinamica di quanto accaduto.
Per consentire i soccorsi e per i rilievi, il traffico è rimasto bloccato sulla SR 445 per circa un’ora.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*