Informazioni turistiche nei negozi

-

A partire da questa settimana ci saranno più opportunità di avere informazioni per i visitatori che arrivano a Barga: sei esercizi commerciali, infatti, sono stati “insigniti” dal Comune del ruolo di punto informazione turistica, così da potenziare il servizio dell’ufficio Informazioni in Barga Vecchia.

L’idea era nata proprio dall’associazione Per B.A.R.G.A., dato che, già informalmente, ogni esercente in questi anni si era reso sempre disponibile a fornire informazioni sulla cittadina ai visitatori di passaggio che entravano nei negozi.

Adesso questo servizio aggiuntivo è stato integrato con le attività informative del comune e sei esercizi commerciali, cinque al Giardino (Lucchesia Viaggi, Le Farfalle di Erina, Pasticceria Lucchesi, Oreficeria Biagioni  e Giglio Guelfo) e uno sul Fosso (edicola Nardini) sono stati dotati di un cartello informativo in due lingue e di tutto il materiale necessario per avere una prima conoscenza di Barga, come una mini-guida di Barga, la mamma del centro storico, il programma degli eventi, le liste dei ristoranti de delle strutture ricettive per accogliere chi arriva a Barga fuori dall’orario di apertura dell’ufficio informazioni “pubblico”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*