Furto allo stadio di Fornaci

-

Un furto che ha dell’inspiegabile, soprattutto per il valore e la tipologia della merce che è stata trafugata, quello che è avvenuto nella notte tra domenica e lunedì allo stadio “Luigi Orlando” di Fornaci di Barga, sede dell’attività sportiva dell’USD FornaciAnia che milita nel campionato di terza Categoria, e del suo settore giovanile affiliato all’AC Milan, uno dei vivai calcistici più importanti della provincia di Lucca. I
ladri hanno rubato materiale sportivo destinato proprio al settore giovabile: tute, calzettoni, magliette e calzoncini per un valore di circa 1000 euro. Un bottino come dettoabbastanza misero ed anche insolito perché non sarà certo cosa facile smerciare prodotti che portano gli stemmi e le scritte dell’USD Fornaci.
I ladri hanno sfondato le porte di due magazzini che si trovano allo stadio di Fornaci. Nel primo non hanno trovato niente, mentre nel secondo si trovava solo il materiale destinato ai ragazzi del settore giovanile che poi è stato portato via.
La denuncia, come ci ha fatto sapere il presidente della società, Flavio Stefani, è stata presentata ai carabinieri ieri mattina che adesso hanno avviato alle indagini.
Nessuno sa spiegarsi il motivi di questo furto. Si pensa non tanto all’azione di professionisti, ma più ad una bravata o al tentativo di fare uno screzio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.