Vento, freddo e forse… neve

-

Vento, freddo e neve. Le previsioni per questo inizio di settimana sono all’insegna del Generale inverno.Per i prossimi giorni sono previste nevicate fino a quote di pianura ad eccezione delle zone costiere e sull’Arcipelago, ove la quota si attesterà intorno a 200-400 metri. Accumuli in genere poco abbondanti.Il fenomeno più significativo per oggi è quello del vento previsto fino a burrasca su tutti i settori con forti raffiche.
Per Mercoledì nevicate con accumuli fino ad abbondanti sull’Appennino in particolare sui versanti orientale. Precipitazioni sparse sui restanti settori, con neve a quote collinari e accumuli al suolo poco abbondanti.
Vento forte con raffiche di burrasca sull’Appennino, sulla costa centro-settentrionale e sull’Arcipelago.
Per quanto riguarda le temperature sono previste in ulteriore calo, con valori sensibilmente inferiori alle medie.
Le previsioni: domani, molto nuvoloso o coperto con possibilità da fine mattinata di precipitazioni sparse sul sud della regione e sull’Appennino; dal tardo pomeriggio-sera e nella notte le precipitazioni tenderanno ad interessare anche le restanti zone. Neve oltre 200-300 metri sulla provincie meridionali, fino in pianura altrove. In particolare da noi la neve è attesa dal pomeriggio. Temperature: in lieve calo le massime
Per mercoledì, molto nuvoloso con possibilità di precipitazioni piovose sparse, più insistenti in mattinata a ridosso dell’Appennino. Tendenza ad attenuazione dei fenomeni dal pomeriggio. Temperature: in lieve aumento.
Tendenza: lento miglioramento da Giovedì con cielo ancora nuvoloso e residua possibilità di precipitazioni sparse, nevose fino a quote collinari. Venerdì variabile con possibilità di locali piogge e temperature in lieve aumento ma ancora inferiori alle medie stagionali.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.