Elezioni: l’appello di parlamentari e amministratori democratici

-

“Il voto al candidato del centro sinistra Enrico Rossi, alle liste del Partito Democratico, è particolarmente importante per Lucca e per la sua provincia”.Comincia così un appello firmato dai parlamentari Raffaella Mariani, Manuela Granaiola e Andrea Marcucci, dal presidente della Provincia di Lucca Stefano Baccelli, da numerosi sindaci della Versilia, della Piana e della Valle del Serchio tra i quali il primo cittadino di Capannori Giorgio Del Ghingaro e dai presidenti delle Comunità montane.“L’attenzione che Rossi ha dedicato al nostro territorio è sotto gli occhi di tutti, e non si misura soltanto nel numero degli incontri programmati
durante il suo lungo viaggio che ha toccato tutta la regione- si legge nel testo diffuso oggi- ma anche dal carattere innovativo delle proposte fatte dal candidato del centro sinistra per contrastare la crisi economica e per creare le giuste condizioni per una ripresa dell’industria toscana, a partire dai distretti economici della nostra area”.
Per gli esponenti democratici “il voto del 28 e del 29 marzo serve anche risolvere questioni aperte da troppi anni che il Comune di Lucca non riesce ad affrontare: dal nuovo ospedale alle infrastrutture per migliorare la viabilità, dall’incapacità di raccogliere finanziamenti pubblici sull’adeguamento della rete fognaria alla messa in sicurezza del Serchio dopo la drammatica alluvione di Natale. Una inadeguatezza che emerge anche dalle politiche attuate in questi mesi dal Comune di Viareggio, un’amministrazione che ha rinunciato a compiere scelte decisive in molti settori della vita cittadina”.
“Il voto al Partito democratico- si legge in chiusura dell’appello- corrisponde alla scelta di candidati che hanno ben operato nei cinque anni passati come i consiglieri uscenti Marco Remaschi e Ardelio Pellegrinotti, alla freschezza di giovani che si sono già distinti come Lara Pizza, Serena Mammini, Paola Balestri e Maurizio Verona”
I firmatari
Manuela Granaiola deputata, Raffaella Mariani deputata, Andrea Marcucci senatore
Maria Stella Adami sindaco di Gallicano, Alberto Baccini sindaco di Porcari, Giordano Ballini sindaco di Villa Basilica, Nicola Boggi presidente comunità montana mediavalle, Marco Bonini sindaco di Barga, Giorgio Del Ghjngaro sindaco di Capannori, Paolo Fantoni sindaco di Piazza al Serchio, Francesco Giuntini sindaco di Castiglione di Garfagnana, Oreste Giurlani sindaco di Fabbriche di Valico, Moreno Lunardi sindaco di Fosciandora, Pier Romano Mariani sindaco di San Romano in garfagnana, Ettore Neri sindaco di Seravezza, Amerino Pieroni sindaco di Pieve Fosciana, Francesco Pifferi sindaco di Camporgiano, Mario Puppa sindaco di Careggine e presidente Comunità montana della Garfagnana, Michele Silicani sindaco di Stazzema, Rino Simonetti sindaco di Molazzana, Dorino Tamagnini sindaco di Villa Collemandina

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.