Le letterine della Befana in mostra

- 1

Le letterine dei bambini alla Befana. Questo il titolo della simpatica mostra che l’associazione “Perché la tradizione ritorni – La Befana” di Barga, in collaborazione e con il coordinamento delle insegnanti Loretta Luperini e Giuliana Nardini, ha aperto nella sala espositiva del fondo Giannotti, subito all’interno di Porta Reale.
E’ stato l’assessore Gabriele Giovannetti, in compagnia di tanti bambini, ad inaugurare la mostra. Con lui Pier Luigi Tortelli e ad altri componenti l’associazione e le due maestre curatrici della bella iniziativa.
La mostra parla della casina della Pegnana di Pegnana, residenza ufficiale della vecchina, che ogni anno viene visitata da decine di scuole anche da fuori provincia e che riceve migliaia di letterine.
Una sezione dell’esposizione espone le letterine che sono state mandate alla Befana dai bambini delle varie scuole insieme a disegni e ad altri lavorati creativi. Ci sono poi tante letterine spedite dai bimbi; molte di queste raccolte nell’apposita cassetta delle lettere della Befana che da anni si trova in pieno centro a Barga.
Tutte le lettere indirizzate alla Befana, vengono peraltro diligentemente raccolte ogni anno all’interno di libri e rimangono, come pure quelle esposte a Barga (la mostra rimarrà aperta fino al 6 gennaio e sarà visitata anche dalle scuole) a testimoniare il grande affetto che i bambini hanno per la dolce e piccola vecchietta che la sera della vigilia scende con la sua scopa dai monti. Un affetto che, a quanto si vede nella mostra, non ha nulla da invidiare a quello per il sicuramente meno tradizionale Babbo Natale.

Tag: , ,

Commenti

1

  1. Catalin e Monica


    befana
    Ciao sono Catalin dalla Roumania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.