Un pezzo di spazio è arrivato a Barga

-

Un pezzo di spazio è arrivato lo scorso 24 settembre a Barga. Una parte della tuta degli astronauti dello Shuttle utilizzata nella missione Esperia (lo stemma portato al braccio) con tanto di autentica dell’equipaggio del quale faceva parte l’italiano Paolo Nespoli è stata consegnata al sindaco Umberto Sereni. E’ arrivata sotto plexiglass con le firme degli astronauti e tanto di ceralacca a sigla dell’autenticità. Adesso il quadro sarà sistemato a Palazzo Pancrazi.
Tutto è nato dopo un incontro con l’astronauta Paolo Nespoli lo scorso gennaio appena rientrato da una missione NASA a bordo dello Space Shuttle. Il Sindaco Sereni era stato ospite del Comandante della Brigata Paracadutisti Folgore, Generale Maurizio Fioravanti, in un incontro con tutto l’equipaggio della ventitreesima missione spaziale della NASA chiamata S.T.S. 120 a bordo dello Space Shuttle Discovery che imbarcava, tra gli altri, l’astronauta italiano Paolo Angelo Nespoli, già Istruttore di paracadutismo presso la S.MI.PAR sino al 1980, successivamente Incursore del 9^ Battaglione d’Assalto “Col Moschin”, dal 1983 al 1987.
La missione STS120 denominata “Esperia”, l’antico nome greco della penisola italiana, in considerazione della forte partecipazione della Agenzia Spaziale Italiana alla missione, aveva, tra gli altri, il compito di condurre ricerche scientifiche che fanno parte della missione dell’Agenzia Spaziale Europea.
Erano previste anche cinque passeggiate spaziali, alcune coordinate proprio da Nespoli.
Allora il primo cittadino, accompagnato dal maggiore Vittorio Biondi, era stato ricevuto al Circolo Unificato della Caserma “Gamerra” di Pisa, sede del Centro Addestramento Paracadutisti, dal Comandante Colonnello Luigi Lupini. Nell’occasione l’astronauta Paolo Nespoli, che nel 1983 e 1984 ha partecipato alla missione “Libano 2” con la Forza Multinazionale di Pace a Beirut, assieme al Generale Fioravanti, al Colonnello Lupini e al Maggiore Biondi, aveva anche illustrato alcuni aspetti tecnici della missione e presentato al sindaco i vari membri dell’equipaggio.

Tag: , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.