Pascoli e la scuola: l’analisi di Corsi

-

Nel pomeriggio di venerdì 12 settembre presso la sede della Fondazione Ricci onlus di Barga, è stato presentato il libro del prof. Antonio Corsi, insigne studioso pedagogista barghigiano, dal titolo “Poesia, scuola, formazione umana (dentro il Pascoli: un’immersione divulgativa nel suo pensiero pedagogico)”.
Il libro, edito da “La rondine” affronta un tema ad oggi ancora poco noto dell’universo pascoliano: il suo rapporto con la scuola ed il suo valore educativo ed il fatto che a realizzare questa opera sia un noto studioso barghigiano, dimostra quanto nella comunità letteraria locale sia ancora forte e vivo il bisogno di conoscere e di studiare Pascoli.
Esaminando poesie e prose pascoliane da un inedito punto di vista, il saggio ricostruisce quella che può a buon diritto considerarsi la pedagogia di Giovanni Pascoli, una complessa riflessione che giunge a suggerire un autentico itinerario formativo per il recupero degli esseri umani (fin dall’ infanzia e nelle età adulte, singolarmente e come comunità e popoli) dallo stato di violentarne nel quale sono precipitati ad un ammansamento generatore di solidarietà e pace. E’ un percorso risultante dal convergere e interagire di tre fondamentali fattori formativi: la poesia, se capace di fare, della scienza, coscienza; una religiosità “deista” e laica, cui egli pervenne attraverso la febbrile ricerca di valori comuni a cristianesimo evan¬gelico, socialismo, ideali massonici. All’interrogativo circa l’eventuale, persistente attualità e praticabilità, oggi, della proposta formativa pascoliana, Antonio Corsi offre inoltre una documentata, attendibile e non scontata risposta.
La presentazione, dopo l’introduzione del dott. Rolando Notini per la Fondazione Ricci, è stata affidata al sindaco di Barga Umberto Sereni ed al prof. Giuseppe Rulli della rivista “Professione pedagogista” di cui peraltro Corsi è redattore.
All’incontro letterario è intervenuto un attento pubblico tra i quali erano presenti la presidente della Fondazione Ricci, Cristiana Ricci, gli scrittori locali Mario Lena e Gian Gabriele Benedetti, il conservatore di Casa Pascoli, Gian Luigi Ruggio e lo storico locale Antonio Nardini.
Il libro del caro amico e collaboratore di questo giornale Antonio Corsi è in vendita al costo di 12 euro.

Tag: , , , , , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.