La processione decennale di Santa Maria Assunta alla Fornacetta

-

Tanta, tantissima gente, tanti fedeli ed anche tanto pubblico per la suggestiva processione di Santa Maria Assunta, evento che ha aperto le celebrazioni dell’Assunta della chiesa della Fornacetta, nella serata del 14 agosto.
Il lungo corteo di gente, esortata alla preghiera dal proposto don Stefano Serafini, è partito poco dopo il tramonto dalla chiesa dell’Annunziata, con la partecipazione della banda, del labaro del comune di Barga con il sindaco Sereni e delle varie compagnie delle chiese di Barga, di Sommocolonia e Catagnana.
In fondo al corteo l’immagine di Santa Maria Assunta, conservata nella chiesina della Fornacetta e portata a spalle per l’occasione, dopo 10 anni dall’ultima processione.
La lunga processione, accompagnata dalle campane della Fornacetta e del Duomo, è salita per via della Speranza per poi discendere in via di Mezzo e da qui in via di Borgo. Poi l’arrivo al Giardino, lungo via Pascoli ed il ritorno alla Fornacetta attraverso viale Biondi e via dell’Acquedotto. Suggestivo anche lo scenario del percorso, illuminato da ceri, candele e drappeggi preziosi alle finestre.

Tag: , , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.