Tag: paolo andreucci

- di Redazione

Al San Marino Rally Paolo Andreucci avrà al suo fianco il barghigiano Francesco Pinelli

BARGA – Un’accoppiata che ci piace quella che vede protagonista l’undici volte campione italiano Paolo Andreucci, al via del secondo round del campionato rally terra, in questo fine settimana, con al suo fianco il barghigiano Francesco Pinelli Dopo la vittoria tra le due ruote motrici al Rally Il Ciocco e Valle del Serchio, in coppia con Anna Andreussi, Andreucci torna in gara anche questa settimana a bordo della Citroen C3 R5 gommata Pirelli, curata dal team PRT di Daniele Pellegrineschi, con la quale Ucci ha già conquistato il primo posto assoluto nella gara di apertura del campionato al Valtiberina Lo fa al San Marino Rally, secondo appuntamento del campionato italiano rally terra,. Al suo fianco questa volta, ci sarà appunto il barghigiano Francesco Pinelli, reduce dal primo posto assoluto conquistato al Ciocco nel CRZ. Un cambio di sedile resosi necessario per impegni pregressi della navigatrice Anna Andreussi, che continuerà ad affiancare il compagno Paolo nelle gare del CIR. A San…

- di Redazione

A Castelnuovo nel mondo c’è Paolo Andreucci

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA – Archiviato l’incontro di sabato 22 Febbraio con Simone Fluperi cresce la trepida attesa per il secondo appuntamento di “Castelnuovo nel Mondo” , il “talk show” organizzato dall’amministrazione comunale in cui gli invitati sono concittadini che hanno avuto una carriera di successo lontano dal luogo natio. Questo secondo incontro segna due novità assolute: la prima è che il personaggio in questione è il primo fra i dodici che hanno frequentato la sala Suffredini in qualità di invitati a Castenuovo nel mondo a rappresentatre il mondo dello sport, il pluricampione Paolo Andreucci; la seconda è che l’incontro si svolgerà in prima serata in un giorno feriale per venire incontro ai bisogni lavorativi dell’ospite . Dunque Il secondo ospite 2020 sarà proprio il noto pilota rallista castelnovese che ha conquistato ben 11 volte il titolo tricolore e conseguito un numero incalcolabile di vittorie in gare ufficiali. Un vero e proprio idolo locale che ha fans anche lontano dalla Garfagnana,…

- di Redazione

Con Paolo Andreucci aperto il nuovo Centro Tecnico Federale Auto de Il Ciocco

L’appuntamento, per pubblico, appassionati e equipaggi iscritti a Il Ciocchetto Rally Event, era fissato nella serata di ieri, venerdì 21 dicembre, all’interno della Tenuta “Il Ciocco”, presso la accogliente Locanda Alla Posta. L’occasione, alla vigilia dell’atteso rally “natalizio”, era la presentazione di alcuni eventi, con cuore appunto Il Ciocco. Alla presenza del pluricampione italiano Paolo Andreucci e del dottor Francesco Russo, che sarà il referente medico, è stato presentato il nuovoCentro Tecnico Federale Auto de Il Ciocco, nuova iniziativa con base nella tenuta toscana, alla presenza di Paolo Andreucci, che ne sarà il direttore, e del dott. Francesco Russo, referente medico della iniziativa. “E’ un nuovo, significativo riconoscimento, quello di Centro Tecnico Federale Auto, con competenza i rally e settore territoriale la Toscana, una investitura che arriva direttamente da Automobile Club d’Italia, tramite Aci Sport. – dichiarava un soddisfatto Valerio Barsella, mente organizzativa dei rally con base al Ciocco – La Tenuta Il Ciocco si conferma come polo di riferimento per il motorsport, non solo a quattro…

- di Guido Casotti

Il 6° rally di Roma Capitale nasce sotto il segno dell’incredibile…Ucci

MOTORI – Si corre da venerdì a domenica il 6° rally di Roma Capitale, sesta prova del CIR 2018. Al via, ad una sola settimana dal terribile incidente di Sanremo, anche il campione italiano Paolo Andreucci che avrà alle note David Castiglioni. Out invece Anna Andreussi. In lizza per il rallismo lucchese anche i vari Michelini, Panzani, Ciucci e Martinelli. Sono trascorsi solo pochi giorni dal terribile incidente di Baiardo nell’entroterra sanremese ma con un recupero a dir poco prodigioso il dieci volte campione italiano salirà sulla Peugeot 208 T16 per difendere il primato in classifica dagli asssalti di Scandola e Campedelli che lo seguono a debita distanza. Nonostante il ritiro al San Marino il vantaggio di Ucci sul veronese e il cesenate rimane cospicuo: di 22 e 23 punti. Naturalmente la curiosità sulla prova del grande campione garfagnino è altissima, forse come non mai. L’anagrafe dice 53 anni ma per il popolare Ucci il tempo pare essersi fermato. Al…

- di Guido Casotti

Clamoroso, Paolo Andreucci sarà al via del 6° rally di Roma Capitale

MOTORI – Si profila un clamoroso e prodigioso recupero di Paolo Andreucci. Il dieci volte campione italiano correrà infatti il 6° rally di Roma Capitale in programma da venerdì a domenica. Ancora da definire il copilota di Ucci visto che Anna Andreussi è fuori causa. Solo venerdì pomeriggio la grande paura. Il terribile incidente di Baiardo nel ponente ligure che ha spaventato tutti, e non poco, sulle condizioni fisiche di Paolo Andreucci e Anna Andreussi. A distanza di pochi giorni succede quello che forse neppure il più ottimista degli ottimisti avrebbe osato sperare: Ucci potrebbe infatti correre il 6° Rally di Roma Capitale, sesta prova del CIR 2018 che, nonostante il ritiro al San Marino, guida ancora con ampio margine su Scandola, Campedelli e compagnia viaggiante. Una notizia clamorosa considerando che non più tardi di lunedì sera a Torino il campione garfagnino è stato sottoposto ad un intervento chirurgico di vertebro-plastica. Ma la tempra, il carattere e la strepitosa condizione…

- di Redazione

Incidente in Liguria per Paolo Andreucci

In Liguria, a Bajardo, il pilota garfagnino Paolo Andreucci è rimasto coinvolto in un grave incidente. Il campione italiano di rally, intorno alle 16, a bordo della sua Peugeot 208 T16 del team Sport Italia per un test delle gomme, per motivi ancora in via di accertamento, ha avuto un incidente sulla comunale che porta al bivio per Monte Ceppo, a strada chiusa. Andreucci, che non è comunque in pericolo di vita, è stato trasportato all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure con l’elicottero dei Vigili del fuoco. Avrebbe subito un trauma toracico. Lievi ferite, invece, per la copilota Anna Andreussi. Subito dopo l’incidente c’era stato allarme perchè sembrava che le condizioni di Andreucci fossero molto gravi, anche per le condizioni in cui è ridotta l’auto. Secondo quanto trapelato dall’entourage della Peugeot, Andreucci fortunatamente muoverebbe regolarmente gli arti e, addirittura, arrivato in pronto soccorso, avrebbe scherzato con medici ed infermieri.  

- di Redazione

Prove di rally per il “Vecchiacchi” con Paolo Andreucci e Anna Andreussi

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA – Nell’ambito del progetto UnITI PER IL MOTORSPORT gli alunni delle classi IV A elettrici e IV B meccanici dell’ITT “Vecchiacchi” hanno partecipato ad una giornata di test del team FPF Sport, team ufficiale Peugeot, presso Orzaglia (San Romano Garfagnana) accompagnati da Massimiliano Bosi, Campione italiano Rally nella categoria R1 e dai docenti Francesco Talini, Davide Puppa e Daniele Giampaoli. I ragazzi oltre a vedere all’opera l’idolo locale e dieci volte campione italiano rally Paolo Andreucci, navigato da Anna Andreussi, hanno avuto la possibilità di fare alcune domande al Direttore Tecnico del team, Michele Fabbri, e fare due chiacchere con il medico di gara di Andreucci, Dott. Francesco Russo. Hanno inoltre approfittato della professionalità di Massimiliano Bosi, che ha illustrato loro l’organizzazione e tutte le figure professionali che stanno dietro test ed una squadra corse in vista di un’importante gara come quella del Rally il Ciocco e Valle del Serchio (22-24 Marzo), primo appuntamento del Campionato italiano Rally…

- di Redazione

Partito il conto alla rovescia per il Rally del Ciocco

 IL CIOCCO – Mancano pochi giorni alla chiusura delle iscrizioni al 41° rally Il Ciocco e Valle del Serchio, prova di apertura del Campionato Italiano Rally 2018. Mentre affluiscono le adesioni, si rincorrono conferme e smentite relative alla presenza o meno di alcuni “big” della specialità. Segno di una grande vitalità della serie tricolore più importante, ma soprattutto i “grandi nomi” già certi al via, consolidati o nuovi protagonisti della scena italiana, sono la premessa di un evento che si preannuncia di grande spessore. Ci sarà, è certo, Paolo Andreucci (Peugeot 208 R5), presenza non scontata fino a qualche settimana fa, a difendere il suo titolo 2017, decimo di una serie record. E rivali di peso saranno, ancora una volta, Umberto Scandola (Skoda Fabia R5) e Simone Campedelli (Ford Fiesta R5), ultimo vincitore al “Ciocco”, ai quali si aggiunge Andrea Crugnola (Ford Fiesta R5), veloce pretendente nel campionato maggiore e, presumibilmente, anche con un occhio al Campionato Italiano Rally Asfalto.…

- di Redazione

Il 41°rally il Ciocco e Valle del Serchio dal 22 al 24 marzo. Tante ricche novità e nuovi protagonisti

IL CIOCCO – Anche per la stagione 2018 spetta agli asfalti, carichi di storia e gloria sportiva, del rally Il Ciocco e Valle del Serchio, dare il via al Campionato Italiano Rally, la serie tricolore più importante e prestigiosa. Manca poco più di un mese alla data dell’edizione numero 41 del “Ciocco”, che dal 22 al 24 marzo vedrà il colorato circus del CIR invadere sportivamente Media Valle e Garfagnana, in provincia di Lucca, quella Valle del Serchio assurta ormai a simbolo di passione e amore per i rally. Il rally Il Ciocco e Valle del Serchio 2018 sarà, come e più di sempre, il primo, significativo banco di prova delle tante novità regolamentari, introdotte da AciSport, per tenere sempre vivi attenzione e agonismo sulla massima serie tricolore. Sarà il primo terreno di confronto di ambizioni e capacità tra vecchi e nuovi aspiranti al titolo di Campione Italiano Rally (che promettono di essere in numero consistente e con le credenziali…

- di Redazione

Rally Il Ciocchetto, tanti rivali di qualità per Paolo Andreucci

IL CIOCCO – Sono sicuramente numerosi i motivi di interesse del 26° rally Il Ciocchetto e Master Ciocchetto, l’appuntamento natalizio per eccellenza, in scena i prossimi 16 e 17 dicembre. Soprattutto quelli sportivi, con una corposa pattuglia di “errecinque” ben guidate, attirate dalla sfida a Paolo Andreucci, “guest star” anche della edizione 2017, dopo avere messo in carniere, lo scorso anno, il terzo successo su queste strade. Una promessa di grande spettacolo, cui contribuiranno i tanti “specialisti” del Ciocchetto, pur in gara con vetture meno potenti. Gara nella gara, la “Finale del Decennale”, sfida fra le Renault dei vari Trofei, qui presenti per festeggiare i dieci anni della collaborazione tra Renault Italia e il promoter Sport Team Equipment. E si affacciano al rally Il Ciocchetto anche le prime vetture storiche, dallo scorso anno ammesse con la importante novità di una classifica generale unificata tra tutti gli equipaggi iscritti e ammessi al via.   TANTI RIVALI PER PAOLO ANDREUCCI, CHE FESTEGGIA…

- di Redazione

Al 26° rally il Ciocchetto (16/17 dicembre) al via anche Paolo Andreucci, alla caccia del poker

IL CIOCCO –  Si è appena cucito la “stella” del decimo titolo nel Campionato Italiano Rally e Paolo Andreucci torna al Il Ciocchetto Rally Event, con la Peugeot 208 T16 R5 e Luca Gelli, appassionato Presidente ACI Lucca in veste di estemporaneo navigatore. “Ucci” sarà al via per festeggiare l’importante traguardo sulle strade di casa e, perché no, anche per dare la caccia al quarto successo sulle speciali all’interno della Tenuta Il Ciocco, che farebbe di lui il pilota più vincente nella gara “natalizia” per antonomasia. Sempre che la pattuglia di agguerriti specialisti del “Ciocchetto”, che sta formalizzando le iscrizioni proprio in questi ultimi giorni disponibili, sia d’accordo … Si preannuncia, dunque, un altro rally Il Ciocchetto ad alto tasso di agonismo. Gara nella gara la “Finale del Decennale”, confronto unico, con proprio montepremi, aperta ai Trofeisti di Casa Renault, in un evento che vuole festeggiare i dieci anni della collaborazione tra Renault Italia e il promoter Sport Team Equipment.…

-

Compie quaranta anni il rally il Ciocco e valle del Serchio, (dal 16 al 19 marzo)

Un Albo d’Oro che, quest’anno, aggiungerà il quarantesimo equipaggio ad una lunga lista di grandi campioni e fuoriclasse, che raccontano la storia dei rally in Italia. E non solo. Un Albo d’Oro che è anche un colorato garage, che raccoglie le regine a quattro ruote che hanno stregato, con il ruggito dei motori e livree leggendarie, appassionati di tre generazioni. Il rally Il Ciocco e Valle del Serchio, nato nel 1976 dalla passione e dalla fantasia sportiva di due indimenticabili personaggi quali “patron” Guelfo Marcucci e Siro Pietro Quaroni, si presenta quest’anno riproponendo, dal 16 al 19 marzo prossimi, sulle strade teatro, da quattro decenni, di imprese memorabili, una edizione sempre nuova ed effervescente di un grande classico. Come consolidata tradizione, una degna apertura del Campionato Italiano Rally 2017, la serie tricolore più importante e seguita. FORTE DEI MARMI, VIAREGGIO E LUCCA LOCATION DI PRESTIGIO DEL RALLY IL CIOCCO 2017 Il Rally Il Ciocco e Valle del Serchio, tagliando l’importante…

  • 1
  • 2