Tag: contagi

- di Redazione

Calano i casi di covi; stabili ricoverati e terapie intensive

Sono 260 in più rispetto a ieri i nuovi casi positivi in Toscana (248 confermati con tampone molecolare e 12 da test rapido antigenico), che portano a 283.004 i casi registrati dall’inizio della pandemia. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. L’età media dei 260 nuovi positivi odierni è di 44 anni circa. Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti covid oggi sono complessivamente 264 (1 in più rispetto a ieri, più 0,4%), 35 in terapia intensiva (stabili rispetto a ieri). Oggi si registrano 4 nuovi decessi: 2 uomini e 2 donne con un’età media di 75,5 anni.

- di Redazione

Dati stabili sul contagio; somministrate oltre 5 milioni di dosi di vaccino

I nuovi casi registrati in Toscana sono 423 (-72) su 17047 test effettuati di cui 7476 tamponi molecolari e 9571 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è del 2,48%. Superate le 5 milioni di dosi di vaccino somministrate in Toscana.

- di Redazione

Stabili i contagi di covid-19 in Toscana; lieve calo del tasso dei nuovi positivi

I nuovi casi registrati in Toscana sono 734 (-31) su 15763 test effettuati di cui 9164 tamponi molecolari e 6599 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi scende al 4,6%. I vaccini attualmente somministrati in Toscana sono 4.264.483

- di Redazione

Calano i casi in Toscana ma aumentano ricoveri e terapie intensive; quattro decessi

Gli attualmente positivi sono oggi 4.595, +4,3% rispetto a ieri. I ricoverati sono 128 (9 in più rispetto a ieri), di cui 19 in terapia intensiva (3 in più). Oggi si registrano 4 nuovi decessi: 4 donne, con un’età media di 82 anni. TOSCANA NUOVI CONTAGIATI 271 (-90) età media 31 TASSO POSITIVI 2,2% (ieri 6,9%) RICOVERATI 128 (+9 rispetto a ieri) TERAPIA INTENSIVA 19 (+3 rispetto a ieri) DECESSI = (4) = a Lucca PROVINCIA DI LUCCA 53 (+18)

- di Redazione

Ancora un lieve calo dei contagi in Toscana; il tasso dei nuovi positivi scende al 3,1%

I nuovi casi registrati in Toscana sono 441 (-29) su 13.954 test di cui 6.887 tamponi molecolari e 7.067 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 3,16% (7,6% sulle prime diagnosi). Più di 40mila vaccini somministrati nelle ultime 24 ore, 3 milioni e 790mila in totale.

- di Redazione

Impennata dei contagi; sfonda quota 500; tasso dei positivi risale al 4,06%

I nuovi casi registrati in Toscana sono 505 su 12.442 test di cui 7.773 tamponi molecolari e 4.669 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 4,06% (8,0% sulle prime diagnosi). I vaccini attualmente somministrati in Toscana sono 3.712.890.

- di Redazione

Lieve calo dei contagiati in Toscana ma il tasso dei positivi s’impenna al 4,53%

I nuovi casi registrati in Toscana sono 191 su 4.217 test di cui 3.357 tamponi molecolari e 860 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 4,53% (9,5% sulle prime diagnosi). I vaccini attualmente somministrati in Toscana sono: 3.598.976

- di Redazione

Ancora in calo i casi di covid-19 in Toscana; il tasso dei nuovi positivi è allo 0,4%

I nuovi casi registrati in Toscana sono 55 /-7) su 12.732 test di cui 6.354 tamponi molecolari e 6.378 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 0,43% (1,4% sulle prime diagnosi). I vaccini attualmente somministrati in Toscana sono 2.709.618

- di Redazione

Aumentano i contagiati in Toscana e anche il tasso dei nuovi positivi risale al 2,10%

I nuovi casi registrati in Toscana sono 186 su 8.873 test di cui 7.070 tamponi molecolari e 1.803 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 2,10% (5,1% sulle prime diagnosi). I vaccini attualmente somministrati in Toscana sono 2.190.369

- di Redazione

UIL FLP: “Test, screening, tamponi e mascherine almeno FFP2. Un piano di emergenza per tutelare i lavoratori ASL”

LUCCA – “Molti i dipendenti contagiati nell’Azienda Usl Toscana Nord Ovest, alcune centinaia. Sono dati questi che non ci permettono di stare in silenzio e per questo chiediamo di alzare l’asticella della sicurezza, adottando tutte le misure straordinarie che la pandemia impone; così come ha fatto, per esempio, l’Azienda Ospedaliera Universitaria Senese il 4 novembre. L’intervento di quella azienda ha previsto test, screening, tamponi, la dotazione di mascherine FFP2, laddove necessaria FFP3 e ogni altro dispositivo di protezione individuale necessario a bloccare la trasmissione del virus per il personale sanitario”. E’ il contenuto della lettera che la segreteria della Uil Fpl di Lucca ha inviato alla direttrice generale Maria Letizia Casani e, a tutto lo staff direzionale dell’Azienda Usl Toscana Nord Ovest, a seguito del peggioramento della situazione dei contagi fra il personale infermieristico e sanitario in tutta l’area vasta. “La nostra richiesta è fortemente avvalorata dal fatto che ci risulta, ad oggi, un numero di contagiati importante all’interno delle…

- di Redazione

Coronavirus, ancora sotto quota mille in Toscana; aumentano però i decessi

Per il secondo giorno consecutivo il dato è abbastanza confortante. A fronte di 17870 tamponi si registrano 123 casi (+57) in provincia di Lucca e 986 (+24) in Toscana. Aumentano i decessi che salgono a 67 di cui 4 a Lucca. Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 2.040 (-27 rispetto a ieri) di cui 286 in terapia intensiva (-10 rispetto a ieri). All’ospedale di Lucca 90 i ricoverati, di cui 17 in Terapia intensiva. All’ospedale Versilia 115 ricoverati, di cui 9 in Terapia intensiva. TOSCANA NUOVI CONTAGIATI 986 (+24) RICOVERATI 2040 (-27 rispetto a ieri) TERAPIA INTENSIVA 286 (-10 rispetto a ieri) DECESSI 67 (età media 82,6 anni ) 4 morti a Lucca PROVINCIA DI LUCCA 133 (+57)   PIANA DI LUCCA 61 (+31) (Altopascio 4, Capannori 18, Lucca 34, Montecarlo 3, Pescaglia 2) VALLE DEL SERCHIO 15 (+11) (Bagni di Lucca 1, Barga 2; Careggine 1, Castelnuovo Garfagnana 1, Coreglia 4, Fabbriche…

- di Redazione

A Borgo a Mozzano due nuovi casi positivi

BORGO A MOZZANO – Lo rende noto lo stesso sindaco Patrizio Andreuccetti sulla pagina FB del comune. “A Borgo abbiamo due nuovi casi di positività. Io nel frattempo sono sul territorio con il comandante Martini a verificare che si rispettino le normative. Rispettiamo le regole, stiamo a casa salvo particolari necessità. dice il sindaco  che poi in un successivo comunicato dichiara – Amici, in questo momento bisogna piu’ che mai essere fratelli, non uno contro l’altro. Bisogna rispettare le regole, stare in casa, ed avere rispetto e fiducia in quello che fanno le istituzioni preposte. So che in molti vorrebbero che si dicessero nomi e cognomi dei casi, o il paese di provenienza, ma non è consentito, a meno che le persone contagiate non intendano comunicarlo. Ci tengo però a dire che i contagiati nel comune sono tutti a casa propria e non sono critici. Per ogni persona contagiata l’Asl fa tutte le verifiche e attiva tutti i percorsi del caso.…