Tag: terza categoria

- di Vincenzo Passini

Al Filecchio mancano due punti

Peccato per quello che poteva essere ma non è stato, ossia due punti in più in classifica. E’ questo il pensiero unanime in casa filecchiese dopo il pareggio interno per 1 -1 con il Segromigno; una gara che sì, è stata combattuta, ma nel computo delle occasioni da rete il Filecchio ha da che rammaricarsi. Già al 10′ una doppia occasione con Paolo Cardosi il cui tiro viene ribattuto da un difensore col braccio, ma non sanzionato; poi il tiro di Cecchini a lato di poco. Al 30′ ancora un mani in area di rigore capannorese non viene punito col rigore, ma due minuti dopo è bravo Montanelli nell’assist a Massimo Cardosi che da pochi passi non sbaglia. Nel secondo tempo partono forte i ragazzi di Lemmi che sfiorano più volte il raddoppio approfittando di un Segromigno proteso in avanti; raddoppio che non arriva e all’80’ ecco invece il pari di Dardi con un colpo di testa ravvicinato per la…

- di Redazione

La Morianese batte il Sacro Cuore (3-1)

La capolista Morianese castiga con un perentorio 3-1- il Sacro Cuore che non riesce ad uscire indenne dal fortino avversario. La gara viene aperta però proprio dal Sacro Cuore che a quattro minuti dal fischio di inizio passa in vantaggio con Betti. I biancocelesti riescono a difendere la propria porta fino alla ripresa quando però la forza degli avversari emerge. Il pareggio arriva al 66’ con Santacaterina; poi la Morianese dilaga con le reti di Di Michele al minuto 75 e di Serafini al minuto 85. MORIANESE: Cappelletti, Battaglia (Maiali), Fagnani, Di Michele, Bonanni, Caselli (Lunardi), Cei (Acciari), Marchetti, Santacaterina, Marracci (Terreni), Antonetti (Serafini), All. Bolognesi. SACRO CUORE: Franceschini, Donatelli, Hartman, Sichi, Santi, Citti, Piacentini, Betti, Bertolozzi (Parducci), Bianchi, Kakuli. All. Crudeli. Arbitro: Castaldello Reti: 4’ Betti, 66’ Santacaterina, 75’ Di Michele, 85’ Serafini

- di Vincenzo Passini

Filecchio, buon punto in trasferta

Atteso ad una prova di maturità, il Filecchio fratres calcio non delude le aspettative e ottiene un punto importante in casa del Montuolonave, diretto concorrente per un posto ai play off. Termina 1 – 1 una gara che se al 10′ del primo tempo ha visto il repentino vantaggio dei padroni di casa con Guidotti, ha altresi evidenziato la bella reazione dei ragazzi di Lemmi che ristabiliscono la parità a inizio ripresa con un bel gol di Paolo Cardosi e nel proseguio del match, confezionano altre tre limpide palle-gol con il fratello Massimo che si vede negare la gioia del gol da altrettanti prodigiosi interventi del portiere lucchese Carnicelli. I 120′ della partita di coppa provinciale giocata martedi dalla formazione di Gaddini si fanno sentire in alcuni giocatori ma nonostante il calo fisico riescono a portare in fondo un onesto pareggio. Montuolonave Carnicelli, Picchi, Urbani, Roberti, Renieri, Guidotti, Francesconi, Toschi, Borsi, Bianchi, Scaglione all. Gaddini Filecchio fratres calcio Giannecchini Daniele,…

- di Vincenzo Passini

Un Filecchio dal gran cuore vince un bel derby

Una vittoria sofferta e meritata quella che i ragazzi del Filecchio calcio hanno dedicato al proprio allenatore e al compagno Mirco, vincendo il derby contro il Sacro Cuore 2 – 1 al termine di una gara dove il grande carattere gialloverde ha prevalso sulla maggior tecnica dei barghigiani che comunque rimangono in zona play off. Classifica che comincia a sorridere anche al Filecchio che dopo un avvio stentato è tornato a ottimi livelli. La partita, molto sentita, non ha offerto grandissime emozioni ma tanto agonismo e l’emotività, per i primi tre punti in palio (in campionato) nella storia delle due società, ha frenato le giocate dei più T alentuosi offuscati dalla verve degli incontristi e dai piedi proletari. Un protagonista certo del match è stato Maurizio Montanelli che se stilisticamente non eccelle, ha dalla sua generosità da vendere; quella che l’ha portato a sbloccare il risultato al 23′ quando con caparbietà ha risolto una mischia in area barghigiana. Nella ripresa…

- di Antonio Casci

Quarta vittoria consecutiva e secondo posto per il Sacro Cuore

Ancora una vittoria, la quarta di fila che vale il secondo posto seppur in coabitazione con Sillicagnana e Pieve San Paolo che hanno una partita in più. Se il risultato alla vigilia era scontato il campo ha raccontato un’altra cosa e tutto nel segno (suo malgrado ) di Sichi, un sichi-days insomma… ma andiamo per ordine. Un primo tempo senza troppe emozioni anche se i padroni di casa hanno sempre dimostrato fluidità e possesso palla al di sopra degli avversari impegnati a difendersi in una sorta di catenaccio allargato a tutta la squadra e le conclusioni dei locali, vuoi per mera sfortuna, vuoi per puro caso, non hanno mai sortito l’effetto sperato. Il tutto si concretizza però nel secondo tempo ed è il solito Piacentini a sbrogliare la matassa con un tiro in diagonale che beffa l’incolpevole Gaddi. Sembra fatta, il Piazza si allunga, il centrocampo biancoceleste ha la meglio ma il risultato non cambia fino alla mezz’ora quando il…

- di Vincenzo Passini

Tris del Filecchio contro la Robur

In un pomeriggio gelido, il Filecchio calcio regala ai suoi tifosi tiepidi segnali di soddisfazione con la vittoria a Castelnuovo contro una buona Robur. Con il 3-0 rifilato alla squadra di Alan Renucci, i filecchiesi inanellano la terza vittoria consecutiva e continuano l’ascesa in classifica verso posizioni più consone alle possibilità della squadra allenata da Enrico Lemmi. Infatti ospiti in vantaggio al 21′ con il solito Massimo Cardosi che risolve in gol una mischia in area garfagnina e nonostante le due formazioni palesino una discreta condizione atletica, il primo tempo non offrirà altri particolari cenni di cronaca. I secondi 45′ vedono da subito, un Filecchio voglioso nel cercare il raddoppio che ottengono con l’ azione più bella della gara: Notini è bravo nel cross per l’accorrente Pocai che al volo insacca con un tiro forte e angolato: tutto molto bello! La Robur prova a reagire, ma è costretta a concedere spazi rischiando la terza rete fallita malamente più volte dai…

- di Antonio Casci

Sacro Cuore, un altro passo avanti

Tre punti, terza vittoria consecutiva e terzo posto a quota 17 seppure in coabitazione con Sillicagnana e Pieve San Paolo che però hanno una partita in più. Sacro Cuore cinico e corsaro in quel di Lucca in casa della Sanvitese e il risultato finale se da una parte premia i Crudeli-boys dall’altra non fa demeritare la Sanvitese come il 2 a 1 finale suggerirebbe. Un buon primo tempo, equilibrato con una leggera prevalenza biancoceleste e con una Sanvitese ben organizzata specialmente in difesa con 4 giocatori in linea pronti a rintuzzare le incursioni di Betti, De Piano ecc. ma il risultato si sblocca solo nei minuti iniziali della ripresa dopo un aggiustamento tattico di Crudeli ed è il solito Betti, al suo settimo centro stagionale, a concludere a rete una incursione sulla sinistra terminata con un diagonale rasoterra imprendibile per Gigli. Passano appena sei minuti e Cinelli pareggia per la Sanvitese sfruttando una corta respinta in area e in mischia…

- di Vincenzo Passini

Filecchio, bagnato e contento

In un sabato dove la pioggia ha imperversato per tutto il pomeriggio, il Filecchio fratres calcio inanella la seconda vittoria consecutiva in questo impegnativo campionato di terza categoria. L’ avversario battuto 1-0 è stato uno Sporting Lucca dimostratosi tosto e ben messo in campo, fattori che avvalorano la vittoria filecchiese. La partita è stata per lunghi tratti equilibrata anche se gli unici due interventi salva risultato li ha compiuti Bevilacqua mentre nonostante ficcanti trame offensive, i lucchesi non hanno creato significative palle-gol. Con il risultato inchiodato sul nulla di fatto, mister Lemmi azzecca le mosse giuste inserendo Passini e Montanelli a sostegno di Massimo Cardosi, passando di fatto ad un attacco a tre punte.Cambio anche a centrocampo con il “fresco” Magri. Su un campo seppur, sempre più impregnato di acqua, l’arma vincente del Filecchio è risultata infatti la maggior velocità di manovra nella trequarti dello Sporting e cosi per atterramento di Passini al limite dell’ area di rigore, Massimo Cardosi…

- di antonio casci

Seconda vittoria di fila per il Sacro Cuore

Seconda vittoria di fila, questa volta ai danni della Virtus Camporgiano, liquidata al termine dei 90 minuti con il classico 2 – 0 finale, per il Sacro Cuore. Formazione in piena emergenza ancora una volta con ben tre titolari costretti a disertare e con Calamari tra i pali nell’insolito ruolo di portiere e non di punta. Non un buon primo tempo anche se gli ospiti si sono visti ben poche volte dalle parti di Calamari; una ripresa invece più vibrante con i ragazzi di Crudeli alla costante ricerca del vantaggio che è arrivato solo alla mezz’ora con gol di Bertlozzi eraddoppio dopo pochi minuti di Betti che ha chiuso così le ostilità.Va detto che prima dell’1 – 0 gli avanti biancocelesti hanno sfiorato di poco la porta con de Piano, Citti e Bertolozzi non riuscendo però a finalizzare.Da segnalare anche un palo colpito dalla Virtus nei minuti finali.Buono l’arbitraggio del Sig. Pierotti di Lucca. SACRO CUORE : Calamari, Parducci, Donatelli,…

- di Vincenzo Passini

Filecchio, una sconfitta che fa male

Una sconfitta che fa male quella subita tra le mura amiche dal Filecchio fratres calcio, che nonostante in vantaggio, si è fatto superare da un coriaceo Sillicagnana.Finisce 2-1 per la squadra di Claudio Marchi che pur ribattendo colpo su colpo, nel primo tempo ha rischiato di capitolare in più occasioni, soprattutto con Passini e Pocai. Una prima metà di gara piacevole e ben giocata con predominanza filecchiese al cospetto di un Sillicagnana ben organizzato.In avvio di ripresa per atterramento in area di Passini, rigore a favore dei locali che con Massimo Cardosi passano in vantaggio. Trascorrono solo tre minuti e il fiscalissimo arbitro, signor Pucci, ammonisce per la seconda volta e quindi espelle, Passini; reo di un banalissimo fallo: decisione forse troppo severa.Filecchio dunque in dieci e garfagnini che approfittano dello sbandamento difensivo gialloverde con Marchi abile e bravo a siglare il pari con una mezzarovesciata da distanza ravvicinata. Lemmi cerca di scuotere i suoi ma il repentino raddoppio al…

- di Antonio Casci

Preziosa vittoria per il Sacro Cuore

Tre punti. Tre punti per continuare la rincorsa nelle zone che contano e ne fa le spese la Ligacutiglianese battuta in casa da un dinamico e opportunista Sacro Cuore che fa sua l’intera posta in gioco a Cutigliano. Nonostante l’assenza di ben sei titolari i biancocelesti di Crudeli non hanno mai messo in discussione il risultato sbloccato al minuto 17 da Bertolozzi pronto a finalizzare un’azione personale e siglare l’unica rete della giornata. Da li in poi il Sacro Cuore ha semplicemente controllato le sporadiche e infruttuose incursioni degli amaranto locali bloccate sempre al limite dell’area da Rossi & company. Nel finale doppio vantaggio ospite nel giro di due minuti ma l’arbitro (non sempre attento) Sig. Ferretti di Pistoia annulla l’eventuale doppietta di Betti e la mancata tripletta dei ragazzi di Crudeli mandando tutti negli spogliatoi; con una vittoria comunque voluta e fortemente cercata senza però sprecare o rischiare più di tanto. Onore ai biancocelesti ma anche agli amaranto locali…

- di Vincenzo Passini

Scherzetto o dolcetto? Filecchio torna a vincere

Eh si, nella giornata di halloween, il Filecchio Fratres calcio torna a vincere in trasferta a Lucca contro il Santanna al termine di una partita mozzafiato. Finisce 3-2 per i ragazzi di Lemmi che passano in vantaggio dopo solo 6′ grazie a un colpo di testa di Pocai che cosi avalla l’approccio giusto alla gara da parte dei filecchiesi. La prima parte di gara, è un monologo che vede costantemente il Filecchio nella metà campo locale sfiorando più volte la segnatura. Cosi come l’inizio della ripresa, dove in pochi minuti, la squadra del d.s. Fanani, getta alle ortiche ghiotte occasioni per chiudere il match esaltando in talune le doti del bravo portiere Manzoni. Cosi come accade spesso, arriva lo scherzetto: il Santanna, inesistente per un ‘ora, in due sporadiche incursioni nella trequarti filecchiese, trova prima il pari e poi addirittura il vantaggio complice una retroguardia non immune da colpe. Lemmi scuote i suoi che non si disuniscono e a tre…