Tag: serchio delle muse

- di Redazione

Unione Comuni Garfagnana, il cordoglio per la scomparsa del Maestro Luigi Roni

GARFAGNANA – Il Presidente dell’Unione Comuni Garfagnana Andrea Tagliasacchi,  interpretando il comune sentimento dei Sindaci componenti la Giunta, partecipa al ricordo della figura del Maestro Luigi Roni, figlio della terra di Garfagnana che ha portato la sua alta professionalità artistica nei più famosi teatri d’Italia e del mondo. Il Maestro amava profondamente la sua terra, che frequentava con assiduità, al punto di dedicargli tante energie e portando a esibire sul nostro territorio grandi  nomi della lirica internazionale. La collaborazione con  la Comunità Montana prima e l’Unione Comuni Garfagnana poi è stata estremamente proficua. Il rapporto iniziato tanti anni fa con un grande progetto che permise di sviluppare un percorso di avvicinamento all’opera che coinvolse oltre 500 ragazzi delle scuole del territorio e si concluse con un’operetta che fu estremamente seguita e apprezzata dai giovani studenti. La lunga partecipazione dell’Ente al Serchio delle Muse, nelle sue numerose edizioni, è stata continuativa e in diverse occasioni i suoi uffici  ne hanno ospitato…

- 2 di Luca Galeotti

La musica della Valle del Serchio piange la scomparsa del Maestro Luigi Roni

CALOMINI – La Valle del Serchio piange un altro suo concittadino portato via dal coronavirus;  un illustre concittadino che ha scritto pagine importanti nel mondo del Belcanto. Ieri sera è morto all’ospedale di Lucca, dove era stato ricoverato dalla sua casa di Calomini, per le sue condizioni dopo il contagio da coronavirus, il Maestro Luigi Roni. Aveva 78 anni ed era un basso di fama internazionale, più volte protagonista alla Scala di Milano, ma che si era esibito nei più grandi teatri italiani ed internazionali. Nato il  22 febbraio 1942 a Vergemoli, Luigi a primo impatto aveva quel distacco disincantato tipico dei grandi personaggi che hanno calcato i grandi palcoscenici della lirica. Il Belcanto gli aveva dato in eredità un porsi di fronte agli altri ed al mondo diverso da ogni altro artista in musica. Uomo elegante, signorile in tutto e per tutto nell’aspetto, un gran bell’uomo con la sua barba bianca, ordinato, organizzato, sistematico e controllato e soprattutto inarrendevole,…

- di Redazione

“La Grande Musica a scuola” all’Istituto Comprensivo di Gallicano, grazie al Serchio delle Muse

GALLICANO – Da alcuni anni l’Associazione Musicale “Il Serchio delle Muse” organizza spettacoli nelle scuole, con l’intento di avvicinare i più giovani alla musica classica e al melodramma. «Pochi mesi fa – spiega il Dirigente dott.ssa Alessandra Mancuso – il Maestro Luigi Roni ha offerto la propria disponibilità per uno spettacolo dedicato ai ragazzi all’interno della scuola. Intorno a questo spettacolo si è quindi attivato un progetto che ha visto coinvolti ragazzi e docenti, al quale è stato il nome di “La Grande Musica a scuola”, con l’intenzione di proseguire nel futuro i percorsi didattici dedicati alla cultura, all’arte e alla musica». La prof.ssa Liana Fontanini, docente di Musica, ha preparato gli studenti all’ascolto dei brani proposti, pensati proprio per chi non ha familiarità con la musica classica e che in modo giocoso e poi in un crescendo di impegno vengono condotti per mano alla scoperta di Edmund Angere, Gioacchino Rossini, Antonio Vivaldi, Giacomo Puccini, Gaetano Donizetti, Wolfang Amedeus Mozart,…

- di Redazione

Da Mozart al Musical

Da Mozart al Musical, si intitola così la bella mattinata che la Fondazione Pascoli insieme al Serchio delle Muse, al comune di Barga ed all’ISIO Barga organizza per giovedì 6 febbraio alle 11 presso l’aula magna delle scuole superiori di Barga in via dell’Acquedotto. La mattinata vedrà l’esibizione dell’Ensemble Le Muse, del pianista Andrea Albertini, del soprano Linda Campanella e del basso Matteo Peirone. Ci saranno anche momenti di recitazione e poesia curati dall’attore Alessandro Bertolucci e che vedranno impegnati direttamente gli studenti dell’ISI nella lettura di poesie di Giovanni Pascoli. L’intero spettacolo vede la direzione artistica del Maestro Luigi Roni.

- di Redazione

“Il Serchio delle Muse” presenta “La Traviata” a Castelnuovo Garfagnana

Siamo ormai al conto alla rovescia per la prima ufficiale de “La Traviata”, appuntamento clou del cartellone del festival lirico “Il Serchio delle Muse”. La rappresentazione della famosissima opera verdiana, si terrà il prossimo sabato 1 agosto a Castelnuovo Garfagnana. Location d’eccezione sarà Piazza delle Erbe, da anni ideale palcoscenico e che si sposa alla perfezione con la qualità del cast. L’evento, in programma a partire dalle 21 con ingresso omaggio, è organizzato dall’associazione musicale “Il Serchio delle Muse”, in collaborazione col Credito Cooperativo di Versilia, Garfagnana e Lunigiana, la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, e la Fondazione Banca del Monte. Di altissimo spessore il livello dei protagonisti. La parte di Violetta, la protagonista principale de “La Traviata”, sarà interpretata dal soprano Alida Berti, da anni sulle scene e apprezzata interprete di molti ruoli di primo piano al Festival Pucciniano di Torre del Lago. Il giovane Michael Alfonsi, romano, sarà invece Alfredo Germont, l’amore di Violetta e protagonista maschile.…

- di Redazione

Lirica al Differenti con il Serchio delle Muse

Sarà il 20 dicembre presso il Teatro dei Differenti a Barga il concerto lirico dell’Ensemble del Festival Puccini di Torre del Lago, organizzato da Comune di Barga e l’associazione Musicale Il Serchio delle Muse.Sotto la direzione del M° Francesca Tosi, i soprano Cristina Martufi e Nila Masala, il tenore Enrico Nenci e il baritono Marzio Giossi proporranno arie di Rossini, Verdi, Donizetti, Puccini, Catalani e Mascagni. Chiara Morandi, violino solista, interpreterà invece la romanza n. 2 in fa maggiore per violino ed orchestra di Ludwig Van Beethoven. L’ingresso sarà a offerta e verrà interamente devoluto alle famiglie del disastro ferroviario che il 29 giugno scorso ha investito via Ponchielli a Viareggio.