Tag: livorno

- di Redazione

Diabete, 20 ragazzi in cammino con la USL Toscana nord ovest al parco dell’Orecchiella

LIVORNO – Venti ragazzi di età compresa tra i 9 e i 14 anni parteciperanno al nuovo campo scuola finanziato dalla Regione Toscana e organizzato dalla Azienda USL Toscana nord ovest con la collaborazione della Azienda ospedaliero universitaria di Pisa (Aoup) e le associazioni di pazienti diabetici per i giovani insulino-dipendenti. Il campo, che si terrà dal 23 al 26 agosto al parco dell’Orecchiella in Garfagnana (Lucca), avrà come tema “In cammino con il diabete” e permetterà ai ragazzi di approfondire e affrontare insieme vari aspetti sia psicologici che clinici della malattia in un contesto divertente e informale. “I campi scuola – spiega Fabrizio Gadducci, direttore dell’Area Pediatrica della Azienda USL Toscana nord ovest e primario della Pediatria livornese che sarà presente al campo – rappresentano un passo fondamentale per lo sviluppo dell’autonomia dei ragazzi con problematiche di questo tipo. Sono considerati come uno dei programmi di educazione terapeutica tra i più efficaci per la gestione della malattia e per…

- di Redazione

Bene la sezione protezione civile della Misericordia negli aiuti a Livorno

PIANO DI COREGLIA – La neonata sezione di protezione civile della Misericordia di Piano di Coreglia ha prontamente dimostrato il suo essere in prima linea nelle attività di volontariato a pochi giorni dalla nascita. Sono infatti pervenute richieste di aiuto a causa del disastro avvenuto nei giorni passati nel territorio livornese e i volontari della sezione hanno partecipato in modo attivo alle attività di supporto nei territori colpiti. Gli uomini della Misericordia di Piano di Coreglia, abilitati a svolgere servizio nella Protezione Civile, Manuel Verdigi, responsabile della protezione civile della Misericordia di Piano di Coreglia, Sergio Tardelli, Governatore della Misericordia, hanno ricevuto un attestato di partecipazione che testimonia la loro presenza ed il lavoro svolto in quei giorni di grande preoccupazione e crisi per i cittadini livornesi. Come testimoniano fotografie e servizi televisivi il territorio in pochi giorni è stato sgombrato e la situazione è tornata ad essere sotto controllo.

- di Redazione

Livorno chiama, il Consorzio risponde: uomini e mezzi consortili in azione nella città labronica

VIAREGGIO – Aveva annunciato la piena disponibilità durante le ore della tragedia meteo che ha creato morte e distruzione nella città labronica, ed è stato di parola: il presidente del Consorzio Ismaele Ridolfi ha infatti raccolto la richiesta d’aiuto avanzata dal presidente del Consorzio Toscana Costa, e ha inviato uomini e mezzi di intervento nell’area recentemente colpita dall’alluvione. Già da più di una settimana, e anche nei prossimi giorni, fino a quando la necessità lo richiederà, le maestranze, i tecnici e gli operatori dell’Ente consortile sono quindi impegnati nell’area livornese, a fianco delle persone colpite dall’esondazione. “Il Consorzio ha interpretato il desiderio di solidarietà e vicinanza che sta emergendo da giorni in tutte le zone del nostro comprensorio, ed ha deciso di spendersi direttamente per contribuire a riportare quanto prima la città di Livorno ad una situazione il più possibile normale – spiega il presidente Ismaele Ridolfi – L’Amministrazione consortile ha verificato la disponibilità del proprio personale, che devo dire…

- di Redazione

Gli artisti livornesi per Barga, Barga per Livorno e la sua gente

Tempo fa a Barga la Pro Loco ospitò anche una estemporanea di pittura di artisti livornesi, legati a Barga grazie soprattutto alla spinta ed all’amore per la cittadina del bargo-livornese Riccardo Bertoni. I quadri realizzati durante la “due giorni” estiva di Barga sono stati donati alla Pro Loco. C’era già l’idea dell’Associazione, diretta da Claudio Gonnelli, di mettere all’asta le opere e di racimolare un po’ di denaro da investire in qualche iniziativa, ma dopo quanto successo a Livorno la settimana scorsa è stato deciso di realizzare un’asta benefica proprio in aiuto di Livorno e dei livornesi. Meglio di così non potevano essere “investiti” i quadri realizzati per Barga proprio da tanti artisti provenienti dalla città labronica. L’asta , con l’assegnazione di tante opere, avverrà domenica 24 settembre alle 16 presso il museo Stanze della Memoria di Barga (via di mezzo). Tutti possono partecipare e portarsi a casa con un’offerta una di queste opere, contribuendo così al bel gesto di…

- di Giulia Paolini

Arcadia in evidenza al Premio Rotonda a Livorno

Un altro bel riconoscimento per l’Associazione culturale e artistica Arcadia di Barga, promossa e voluta a Barga da Riccardo Berton che si è messa in luce al Premio nazionale Rotonda di Livorno con il premio “Targa della Giuria” . Il fondatore Riccardo Bertoni si è detto oltre che orgoglioso del bel risultato per la sua associazione, anche emozionato per il premio conseguito lo scorso sabato 22 agosto. Il “Premio Città di Livorno Mario Borgiotti”, noto come “Premio Rotonda”, premio nazionale di arte contemporanea, si è svolto quest’anno dall’8 al 23 agosto. Giunto alla 63° edizione, nacque nel 1953 su iniziativa degli artisti Mario Borgiotti, Nedo Luschi e Renzo Casali e da allora questa kermesse si rinnova ogni estate nella stessa location, la splendida cornice della Rotonda d’Ardenza, la fresca pinetina amata da Fattori e Modigliani, a due passi dal suggestivo litorale livornese. Cresciuto negli anni per partecipazione e per successo di pubblico, il Rotonda rappresenta un appuntamento importante con l’arte…

- di Redazione

Livorno dipinge Barga grazie a Mario Madiai

Dodici artisti livornesi, e di pura scuola livornese, a dipingere gli scorci più belli della vecchia Barga. Così sarà i prossimi 6 e 7 settembre a Barga, grazie ad una iniziativa sostenuta dalla locale scuola d’arte Arcadia con il suo presidente Riccardo Bertoni e resa possibile grazie al grande amore per Barga del noto artista livornese Mario Madiai. Sabato 6 e domenica 7 settembre dalle 10 del mattino, saranno in giro per Barga a realizzare i loro lavori, oltre allo stesso Madiai, Roberto Pampana, Fiorenzo Luperini, Aldo Mazzi, Federico Cresci, Stefano Bottosso, Massimo Lomi, Biagio Chiesi, Paolo Paoletti, Raffaele De Rosa, Antonio Dinelli e Pier Paolo Macchia. E domenica sera quanto realizzato sarà donato al Comune di Barga (ore 18 nella sala consiliare) per la futura creazione di una specie di pinacoteca che, nelle intenzioni proprio dell’amministrazione Comunale oltre che di Arcadia, sarà arricchita negli anni dalle opere di altri artisti toscani che sceglieranno di partecipare a questa iniziativa. L’iniziativa…

- di Redazione

A Barga l’assemblea sezionale degli alpini di mezza Toscana. Consegnati due assegni per le vittime delle frane

E’ toccato a Barga stavolta ospitare la periodica assemblea della sezione di Lucca, Pisa e Livorno dell’Associazione Nazionale Alpini, svioltasi nel pomeriggio di sabato 14 giugno presso la sala Colombo di via del Giardino. Alla presenza del presidente Domenico Bertolini, dei componenti del direttivo sezionale e dei componenti del direttivo del Gruppo Alpini di Barga, a fare gli onori di casa, sono stati discussi tutti i punti all’ordine del giorno. Tra questi anche la consegna di due assegni di mille euro, messi a disposizione dalla sezione, per due alpini barghigiani colpiti nei mesi scorsi dalle frane che hanno messo in ginocchio il nostro territorio. Un assegna è andato all’alpino Marchi, della famiglia di Piaggiagrande e l’altro all’alpino Pietro Bertoni, la cui casa è stata danneggiata dalla grossa frana verificatasi nei mesi scorsi a Sommocolonia. Da parte del presidente Bertolini gli auguri ai due beneficiari di questo gesto di solidarietà, rinnovando, come da tradizione dell’associazione, la massima presenza solidaristica sul territorio,…

- di Redazione

Festa e commozione a Fornaci per l’ancora della Marina che ricorda i caduti del mare

La comunità intera di Fornaci ricorda tutti i “caduti del mare”. Il sommergibilista Umberto Terigi, il silurista Pietro Chiezzi, vittime della II guerra mondiale; il sottufficiale di marina Marco De Candussio e il pilota di porto Michele Robazza, tragicamente scomparsi a Genova il 7 maggio 2013. Con questa targa, che ci ricorda vittime di questa terra, recenti e del passato, cadute sul mare nello svolgere il loro servizio, è stata inaugurato questa mattina a Fornaci, allo svincolo del ponte “Puccetti”, il simbolico monumenti ai caduti del mare, voluto dalla sezione di Fornaci dell’Associazione Marinai d’Italia, e realizzato grazie alla fattiva collaborazione di tante realtà: Comune, Provincia e Unione Comuni Media Valle, ma anche KME Italy, Lions Club Garfagnana, Comitato 1° Maggio Fornaci, Fondazione BML, Studio di architetture Del Checcolo, Cooperativa Fanin, Impresa edile Tiziano Pandolfo, Campolonghi, spa, Impresa Vando Battaglia ed anche con il contributo della comunità di Fornaci.Tante realtà per realizzare un lavoro importante (una gigantesca ancora che alla…

- di Redazione

Successi di critica e di pubblico per i lavori del regista Carlo Da Prato al teatro Goldoni di Livorno

Sta riscuotendo affermazioni di critica e di pubblico il lavoro di un regista barghigiano che da un po’ di tempo manca dalla sua terra, ma che è molto attivo in Toscana. Stiamo parlando di Carlo Da Prato che sta portando avanti la sua carriera artistica in quel di Livorno.Dal 2007 lavora nell’area artistica della Fondazione Teatro Goldoni di Livorno, un prestigioso e meraviglioso Teatro di Tradizione dalla capienza di mille posti (tra i pochi in Europa a possedere una splendida lanterna in vetro al posto dell’usuale soffitto) che nutre la città labronica con un ricco cartellone che spazia dalla prosa alla lirica, dalla danza alla concertistica. Il suo ruolo professionale è sempre più cresciuto nel corso di tutti questi anni: oltre che occuparsi di programmazione e di numerosi progetti speciali, a Carlo sono state affidate anche tre prestigiose regie che miscelavano musica e recitazione, con una drammaturgia scritta dallo stesso e che hanno coinvolto gli attori Amanda Sandrelli e Blas…

- di Giuseppe Luti

Buoni risultati dei Marciatori alla Mezza Maratona di Livorno

Ancora in buona evidenza il Gruppo Marciatori Barga con i suoi atleti. Alla Maratona di Livorno, gara svoltasi domenica 14 novembre 2010, nel percorso della Mezza Maratona, sono stati ottenuti eccellenti piazzamenti con evidente soddisfazione personale di tutti.Ecco i risultati: Leonardo Gonnella con il tempo di ore 1.25.59 – ottavo class. della cat. MM50; Roberto Agostini con il tempo di ore 1.35.17 – 38° class. della cat. MM45; Daniele Ponziani con il tempo di ore 1.40.26 – nono class.della cat. MM60; Lamberto Marsili con il tempo di ore 1.42.00 – secondo class. della cat, MM70; Maurizio De Simone con il tempo di ore 1.45.46 – 77° class. della cat. MM45; Giuliana Pennacchi con il tempo di ore 1.51.30 – Terza class. della cat. MF55; Lucia Chiappa con il tempo di ore 1.53.17 – settima class. della cat. MF50; Piero Pellegrineschi, al suo esordio sulla distanza, con il tempo di ore 1.59,04 – 38° della cat. MM55; Anna Paola Riani con…

- 1 di Luca Galeotti

Da Barga a Livorno per suonare con Matteo Beccucci, la star di X-Factor

Un po’ di Barga entra in qualche modo a X-Factor il celeberrimo talent show in onda su Rai 2 e che porta alla ribalta le nuove stelle del pop italiano.L’occasione viene dall’eccezionale concerto che vedrà impegnato uno dei pezzi forti del programma, il cantante Matteo Beccucci, nella sua Livorno, dove si esibirà con il gruppo che lo ha reso famoso anche dalle nostre parti, la band Mr. Pitiful assieme alla quale spesso negli anni scorsi si è esibito a Barga e dintorni.Si tratta di un evento che si terrà domani sera al Teatro Goldoni di Livorno alle ore 20 e sicuramente ci sarà il tutto esaurito per salutare questo concorrente di X-Factor che ha buonissime possibilità di arrivare alla finale e perché no di vincerla. Tra i musicisti che compongono la bravissima band che propone soul, blues e non solo ci sono appunto anche due artisti barghigiani. Si tratta di Alessandro Rizzardi al sax, uno degli organizzatori del Barga Jazz…

- di Redazione

La banca è tornata nel castello di Barga dopo trent’anni

Nel centro storico di Barga è tornata finalmente anche una banca. Dopo che in questi anni l’antico Castello è tornato a rinascere con tante attività commerciali che hanno aperto i battenti, adesso è arrivato a far capolino anche un istituto di credito che oramai mancava da Barga vecchia da quasi di trent”anni.A realizzare questo progetto è stata la Cassa di Risparmio di Lucca, Pisa e Livorno che in via di Mezzo ha aperto uno sportello bancomat.Per la cronaca, il primo a prelevare il contante dal nuovo sportello è stato il sindaco Sereni che ha testato immediatamente l’operatività del bancomat, dopo aver inaugurato il nuovo piccolo punto di riferimento per la Cassa dentro Barga Vecchia, assieme al presidente della CRl Alberto Varetti , al direttore generale Francesco Minotti, ai vice direttore Roberto Doveri e Silvano Piacentini ed alla responsabile di area della Valle del Serchio, Ida Battaglini.Proprio Varetti, dopo il taglio del nastro e la benedizione di rito del proposto don…

  • 1
  • 2