Tag: inchiesta

- di Redazione

La Libellula all’assessore Fratoni: “Da voi chiara volontà politica di costruire l’inceneritore in Valle del Serchio”

FORNACI – Sulla decisione della Giunta Regionale che ha deciso di indire una Inchiesta Pubblica sul progetto KME e sul fatto che in proposito l’assessore all’ambiente Fratoni abbia anche chiamato in causa il mmovimento La Libellula definendo le sue posizioni preconcette, interviene oggi il movimento: “Accogliamo senz’altro l’invito, signor assessore. Noi, come speriamo, tutti gli altri enti che hanno fornito osservazioni. Sì, perché pare che le osservazioni, in larga parte negative, non le abbiamo fatte solo noi della Libellula, pieni di “preconcetti”, ma anche molti enti e istituzioni, a partire dai comuni di Barga e Gallicano, Coldiretti, Parco Alpi Apuane e altri; e che anche Arpat e ASL, nei loro pareri, non parlino esattamente in termini elogiativi di questo progetto; se infatti fossimo gli unici ad avere perplessità, l’azienda non avrebbe richiesto i 180 giorni di proroga per fornire la valanga di integrazioni richieste, non le sembra, assessore?” Poi la Libellula aggiunge: “Cosa della quale lei è certamente a conoscenza,…

- di Redazione

Natale a Fornaci: ok gli eventi e l’atmosfera, statiche le vendite

Shopping natalizio, commercianti soddisfatti a metà a Fornaci di Barga dove sicuramente è piaciuta tra gli addetti ai lavori la risposta, in termini di accoglienza, che è venuta dal paese, grazie alle iniziative messe in cantiere dal Cipaf – CCN. Non nelle aspettative invece la risposta venuta dal volume di affari, dei dati relativi alle vendite prenatalizie che non sono andate meglio, in alcuni casi peggio, rispetto allo scorso anno. Segno di una crisi che ormai è diventata cronica anche a Fornaci e che non permette più di tirare un sospiro di sollievo, di poter dire che il peggio ce lo siamo lasciati alle spalle. Ma che però non fa demordere ui commercianti dal loro impegno a resistere e combattere. Per quanto riguarda il movimento e gli acquisti di Natale, Fornaci si è soprattutto risvegliata nell’ultima settimana quando, dopo un mese tutto sommato tranquillo, sono cominciate le vendite vere e proprie legate al Natale. Così la pensa ad esempio il…