Tag: centro

- di Redazione

Inaugurata a Filecchio “La casa dei Giovani e del Volontariato”

Oggi è divenuto una realtà a Filecchio un progetto che ha coinvolto un po’ tutte le forze del volontariato e del sociale del paese, il Centro per l’infanzia, l’adolescenza e la famiglia “La casa dei giovani e del volontariato”.L’inaugurazione sabato pomeriggio 10 maggio alla presenza dei rappresentanti delle principali realtà che hanno realizzato questo progetto, con la ristrutturazione dei locali dell’ex scuola materna in via comunale, già occupati da Misericordia e Donatori di Sangue di Filecchio: Unione dei Comuni e Comune di Barga che hanno sostenuto l’opera anche grazie ad un contributo della Fondazione CRL, ma anche le stesse realtà associative di Filecchio che qui adesso hanno trovato una sede: Consorzio pluvio irriguo di Filecchio e POiano di Coreglia, Donatori di Sangue di Filecchio, Misericordia di Loppia.Nella sede, che è stata pensata per divenire un punto di aggregazione per giovani, adolescenti e per tutto il paese, ha trovato ospitalità anche ‘associazione umanitaria che opera in Rwanda, “Amatafrica” che ha tra…

- di Redazione

Inaugurato stamani il centro anziani autosufficienti “Rita Levi Montalcini”

Unico in tutta la Valle del Serchio, stamattina è stato inaugurato a Barga il Centro Diurno per anziani autosufficienti che, grazie ad una collaborazione tra Azienda USL 2 e Comune di Barga, è ospitato all’interno di Villa Nardi. I lavori di rifacimento sono stati realizzati dal Comune di Barga, su finanziamento di 70mila euro messo a disposizione dall’Azienda USL 2. L’ASL, ai tempi del sindaco Sereni, aveva riaffidato la struttura di Villa Nardi al Comune con il progetto comune di andarvi realizzare un punto di riferimento per tanti anziani, sempre più privati di luoghi dove poter socializzare e trascorrere il loro tempo.Ad inaugurare la struttura, dove si trovano sale per il gioco, un bar, una cucina, un palestra per tenersi in forma ed altri servizi, l’amministratore della ASL 2 Oreste Tavanti insieme all’ex sindaco di Barga, Umberto Sereni ed al primo cittadino Marco Bonini. Prima Sereni, poi Bonini, infatti, hanno il primo fortemente voluto ed il secondo portato avanti il…

- 1

Oriano Bartolomei sarà il rivale di Bonini alle prossimi elezioni del sindaco

Manca ancora l’ufficializzazione, ma la lista è già stata presentata all’ufficio elettorale per la raccolta delle firme necessarie. Oriano Bartolomei sarà il candidato a sindaco per il centrodestra. Il rivale di Marco Bonini, espressione di tutta la sinistra, alle prossime elezioni comunali, per ricoprire il posto lasciato vacante dal sindaco uscente Umberto Sereni.Bartolomei si presenta a capo di una lista civica che è stata chiamata “Spazio Libero”. Una lista appoggiata dalle forze del centro destra, ma che,sottolinea Bartolomei, è completamente svincolata dai partiti con spazi anche verso il centro e, se si vuole, dice ancora il candidato a sindaco, anche al centro sinistra.“Una lista – afferma – che vuole rompere un sistema di condizionamento del voto che, pur legittimo, è presente in questo comune”.Top secret ancora l’elenco dei componenti che sarà reso noto più avanti. Si sa comunque che non mancheranno nomi con un passato politico, ma anche tanti giovani.Lo stesso Bartolomei ha un trascorso alle spalle come consigliere comunale…

- di Francesco Consani

La benedizione degli animali

Domenica 18 gennaio 2009 si svolgerà, presso il maneggio del Club Ippico di Barga, il raduno annuale degli animali per la loro Benedizione.In mattinata partenza dal maneggio della passeggiata equestre, scortata dai Vigili Urbani, verso Barga, con sosta in Piazza Matteotti dove verrà offertol’aperitivo a tutti i partecipanti dalla Pasticceria F.Lli Lucchesi. Poi il rientro attraverso via XXV Aprile. Alle ore 12,30 circa la Benedizione che verrà impartita dal Proposto Don Stefano Serafini alla presenza delle Autorità Comunali.A tutti i presenti con i propri animali verrà consegnato un attestato di partecipazione a cura del Comune di Barga.Dopo le ore 13,00, per chi si sarà prenotato presso il maneggio entro il 15 gennaio, pranzo presso ristorante di Barga e raccolta offerta che verrà consegnata al Proposto per le Opere Parrocchiali. In caso di pioggia la cerimonia della Benedizione si svolgerà ugualmente all’interno delle scuderie del Club Ippico.

- di Maria Elena Caproni

A Fornaci è tempo di saldi

Gennaio, tempo di saldi. Sono iniziati in tutta Italia i ribassi di fine stagione, attesi da consumatori e commercianti per supplire ai sintomi della crisi economica che il mondo intero sta attraversando.Per quanto riguarda la Toscana, un regolamento regionale dispone che i saldi siano effettuabili dal 7 gennaio al 7 marzo, con libertà per i comuni di poter variare tali date, ma in ogni regione in molti hanno cominciato a scontare i capi in vendita già da dicembre, per permettere ai consumatori di fare acquisti natalizi più economici.Ci sono poi dei decreti legislativi che impongono un preciso comportamento dei commercianti nell’esporre la merce scontata: il capo deve infatti riportare sul cartellino il prezzo iniziale, la percentuale di sconto applicata ed il prezzo finale, per garantire la massima trasparenza al consumatore. Inoltre, anche un capo comprato “a sconto” deve poter essere cambiato entro due mesi dall’acquisto se richiesto dall’acquirente.Ma nel nostro comune come stanno andando le cose?I titolari di alcuni dei…

- di Redazione

Presentato il centro di documentazione della battaglia di Sommocolonia

Presentato a Palazzo Pancrazi il progetto del Centro di Documentazione sulla Battaglia di Sommocolonia che qui fu combattuta alla fine del 1944 e che vide contrapposte le forze naziste da una parte e dall’altra la Divisione Buffalo formata da afroamericani con i partigiani. Si tratta di un progetto fortemente voluto dal sindaco Sereni con l’obiettivo di far divenire Sommocolonia un luogo simbolo della Seconda Guerra Mondiale. Dove si è combattuta l’unica vera battaglia registratasi in Toscana.Lunedì scorso si è tenuto un incontro nella sala consiliare del Comune per fare il punto sullo stato di avanzamento del progetto. Erano presenti l’assessore Gabriele Giovannetti e Vittorio Biondi che sta curando la nascita del Centro; coinvolti nell’operazione anche cittadini e Comitati paesani. Dall’incontro è emerso che ad oggi sono stati già raccolti diversi documenti e oggetti, ma l’appello è alla partecipazione di tutti. Chiunque desideri partecipare mettendo a disposizione documenti e materiali può infatti rivolgersi direttamente al Comune. Il Centro conta già su…

-

Italian language classes – sign up now!

The Centro Promozione Italiana offers special classes to children and adults wishing to learn Italian with special rates for those of Italian extraction. Classes are beginning in Aberdeen, Ayr, Dundee, East Renfrewshire, Edinburgh, Glasgow, Newton Mearns, Paisley and Stirling.For more information please check the website: http://www.centropromozioneitaliana.co.ukOr call 0131 – 228 2220 or Email: info@centropromozioneitaliana.co.uk

- di Maria Elena Caproni

Incontriamoci a Fornaci

Al via la terza edizione di “Incontriamoci a Fornaci, dopo le vacanze, prima della scuola”, che si terrà domenica 21 per le vie del paese, slittata quest’anno alla terza domenica di settembre per evitare l’accavallarsi con la grande manifestazione di Santa Croce a Lucca.L’evento, come suggerisce il sottotitolo “colori e sapori d’autunno, musica e offerte gastronomiche” sarà una grande kermesse commerciale, dove si potranno apprezzare nei negozi aperti le nuove collezioni autunno inverno di abbigliamento e calzature o assaggiare i prodotti più tipici della stagione che sta per arrivare.L’intento della manifestazione è coinvolgere le famiglie fornacine e di tutto il comune per salutare l’estate terminata in attesa delle feste natalizie, in un momento di passaggio che non per questo è meno interessante e festaiolo. Dalle ore 14,00 via della Repubblica verrà chiusa al traffico ed i vari esercizi commerciali allestiranno piccoli spazi promozionali e degustativi, con punti musica, animazione e isole dedicate ai bambini dove disegnare e giocare insieme, il…

- di Redazione

Operativo a Barga il centro d’ascolto per la prevenzione dell’usura

Da mercoledì 10 settembre è operativo presso la sede dell’Arciconfraternita di Misericordia di Barga l’annunciato Centro di Ascolto per la prevenzione dell’usura.I giorni in cui sarà possibile accedere al servizio sono il mercoledì mattina dalle ore 10 alle ore 12 e il venerdì pomeriggio dalle ore 16 alle 18.In quei giorni e in quegli orari, telefonando al n. 0583 722 209 potranno essere presi appuntamenti con volontari esperi in materia bancaria con i quali si potrà discutere, in un rapporto di assoluta riservatezza e salvaguardia della privacy, delle proprie difficoltà economiche e ricevere tutte le indicazioni necessarie a superare i momenti di difficoltà con la riorganizzazione, attraverso banche convenzionate con la Fondazione Toscana per la Prevenzione dell’Usura, delle proprie esposizioni finanziarie ricevendo le necessarie garanzie a copertura dell’operazione.Possono rivolgersi al Centro le famiglie e le piccole imprese in difficoltà finanziarie che, una volta portata a termine la pratica, potranno vedere un futuro più sereno per la propria vita e le…

- di Moreno Salvadori

Per le famiglie in difficoltà finanziarie nasce a Barga un centro antiusura

BARGA – Dal prossimo mese di settembre, presso la sede dell’Arciconfraternita di Misericordia di Barga, aprirà un Centro d’ascolto per la prevenzione dell’usura. Sarà disponibile personale volontario, ma specializzato nelle attività bancarie in quanto ex dipendenti di Istituti di Credito.. Il Centro è nato su sollecitazione della Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia ed è un’emanazione della Fondazione Toscana per la Prevenzione dell’Usura. La sua attività consiste nell’offrire a persone, famiglie e piccole imprese in difficoltà finanziarie informazioni, assistenza e consulenza volte ad agevolare la soluzione dei loro problemi. Inoltre, la Fondazione, nel rispetto della Legge 7/3/1996 n° 108 (Legge sull’usura) può rilasciare garanzie alle banche convenzionate per facilitare la concessione di finanziamenti che tolgano il soggetto interessato dalla stato di bisogno, consentendogli di far fronte nel tempo ai suoi impegni ed evitando così di ricorrere all’usura.Quando le rate di mutuo aumentano, luce, acqua e servizi vari rincarano, il lavoro scarseggia; ecco che all’improvviso una famiglia normale non riesce più a…

- di Nicola Bellanova

Promozione a pieni voti per Agosto a Fornaci

Un successo superiore alle più ottimistiche previsioni. Le manifestazioni di “Agosto a Fornaci” hanno fatto registrare il pienone lungo il fondovalle barghigiano, portando nei dintorni di Via Repubblica frotte di turisti provenienti da tutta la Valle e sinanche dall’estero. Merito di un’offerta ludico commerciale di alto livello, di un’organizzazione praticamente perfetta e perchè no, anche di un clima favorevole che ha consentito di amplificare lo “struscio” lungo il popoloso borgo ricco di negozi e locali pubblici.Promosso a pieni voti quindi il Centro commerciale naturale, che ancora una volta ha dimostrato di saper coagulare le forze vive di Fornaci, grazie ad una proficua collaborazione tra i commercianti e gli enti pubblici. Il target di clienti che ha affollato sino a notte fonda le vie del paese, era piuttosto variegato, ma alla fine la soddisfazione è stata unanime. Maria Carla Andreozzzi, vicesindaco di Barga con delega allo sviluppo di Fornaci, traccia un bilancio più che positivo: “E’ stato un grande successo che…

- di Redazione

Aggiudicati i lavori per la realizzazione delle strutture del centro dialisi e del centro trasfusionale

Sono stati aggiudicati i lavori per la realizzazione del Centro Trasfusionale e della Dialisi all’ospedale di Barga, due nuove strutture molto attese dalla cittadinanza, che potrà quindi contare su servizi sempre più adeguati alle proprie esigenze.L’azienda USL 2 ha infatti concluso l’iter per l’affidamento dei lavori di ampliamento della palazzina “C” dello stabilimento ospedaliero S. Francesco, attualmente adibita soltanto a Laboratorio Analisi.L’appalto è stato aggiudicato alla ditta Dueffe s.r.l. di Terzigno (NA) che ha offerto un ribasso pari al 16,372% per una spesa complessiva di 978.155,28 euro.I lavori inizieranno entro il mese di settembre o al massimo all’inizio di ottobre, dopo le verifiche di legge sui requisiti dell’azienda aggiudicataria e la firma del contratto. La durata delle attività è prevista in 469 giorni.L’edificio è composto da due piani, con una superficie utile di circa 300 metri quadrati ciascuno che consentirà di garantire spazi adeguati ad attività che presso lo stabilimento ospedaliero svolgono un ruolo di notevole rilievo.Il servizio di Dialisi…

  • 1
  • 2