Politica ed amministrazione

- di Redazione

Un corso di alfabetizzazione informatica per adulti

L’Unione dei Comuni della Media Valle del Serchio in collaborazione con Anteas Cisl, organizza presso la propria sede un corso di alfabetizzazione informatica per adulti con più di 55 anni di età. Il corso che si svolgerà a partire dal mese di febbraio 2014 e si terrà presso la sede della Unione dei Comuni Media Valle del Serchio, via Umberto I, 100 55023 Borgo a Mozzano, Lucca.Il giorno stabilito per lo svolgimento del corso è il martedì, con orario 14.30/16.30.Il numero delle lezioni è fissato a 12.Il costo per la partecipazione al corso è di € 70,00.(continua…)Per poter partecipare (numero massimo di 12 partecipanti) è necessario compilare una domanda di iscrizione su carta libera, o su modulo predisposto, scaricabile dal sito internet www.ucmediavalle.it, entro il 15/01/2014. Gli argomenti del corso sono:Alfabetizzazione essenziale del PC e relativa pratica; Origini e sviluppi della rete; Come collegarsi e i principali programmi da usare per navigare; A cosa serve usare internet, quali sono i…

- di Redazione

Presto i lavori di adeguamento antisismico della sede di Lavori Pubblici, Misericordia e Poste

Un finanziamento di oltre 736 mila euro è stato concesso all’Amministrazione Comunale di Barga per il rifacimento e l’adeguamento antisismico del palazzo che ospita in Largo Roma l’ufficio postale (nella foto), la sede della Misericordia del Barghigiano e gli uffici di protezione civile e dei lavori pubblici del Comune di Barga. Un palazzo noto a tutti per le sue facciate in mattoncini rossi.(continua…) I parametri antisismici dello stabile, ricostruito a Barga nel dopoguerra dopo i bombardamenti, sono da tempo noti come insufficienti a garantirne la sicurezza in caso di terremoto importante e adesso potranno partire i lavori, attesi da tempo.L’intervento era già strato inserito nella programmazione delle opere pubbliche per il triennio 2012/14 e rientra negli impegni del comune di provvedere all’adeguamento statico, funzionale e normativo dei complessi scolastici e degli edifici comunali strategici in genere e che ha già visto negli ultimi 15 anni il rifacimento e l’adeguamento di diverse scuole del comune di Barga. A Breve peraltro dovrebbero…

- di Redazione

Elezione del nuovo segretario PD: i dati dai seggi barghigiani

Matteo Renzi nuovo segretario del Partito Democratico. Le cronache questa mattina sono tutte per lui e per quella che appare una svolta nella politica Italiana.Inatteso il numero di votanti – 3milioni – per un risultato che sì, quello sì, era stato previsto: il trionfo del sindaco di Firenze nelle primarie dell’8 dicembre, una “festa democratica”, come l’ha definita qualcuno, che ha visto i seggi aperti per 12 ore e lo svolgimento di registrazione e votazione per ciascun votante avvenuto senza alcuna tensione o malumore.Matteo Renzi stacca così gli altri contendenti di una buona quantità di voti, attestandosi al 67.8%. Lo segue Gianni Cuperlo con il 18% e Pippo Civati con il 14.3%. Questi i dati nazionali, nei quali si rispecchiano, con un poco più di enfasi, quelli provinciali e comunali: in Lucchesia, infatti, è sempre Renzi ad avere la maggioranza delle preferenze, addirittura con l’82% dei voti.E sfiora invece il 90% il dato prettamente barghigiano, raccolto nei 5 seggi allestiti…

- di Redazione

Sovrattassa mensa Gallicano. Pia: “Il Comune di Barga non pagherà”

“Comprendiamo il disagio ed il disappunto d elle famiglie, ma il Comune di Barga non può farsi carico della somma richiesta che non spetta pagare all’Amministrazione Comunale. Il Comune è già impegnato a fondo, sia economicamente che con tante altre iniziative, a rendere sempre più efficienti, funzionali ed al servizio degli alunni le scuole del comune di Barga e tutti gli investimenti e le necessarie spese sono indirizzati sul nostro patrimonio scolastico”.(continua…) Così risponde l’assessore all’istruzione del comune di Barga, Renzo Pia, ai genitori dei bambini barghigiani iscritti nelle scuole del comune di Gallicano, che si troveranno costretti a pagare un sovrapprezzo, da 150 a 90 euro in più, per il servizio mensa scolastica, dopo la decisione confermata nelle settimane scorse dal sindaco di Gallicano, Maria Stella Adami.Una decisione ufficializzata con una delibera nell’agosto scorso dal comune di Gallicano, e sulla quale si è tentato di trovare un punto di convergenza tra i comuni di Barga e di Gallicano in…

- di Redazione

Le primarie del PD. Come e dove si vota

Tutto pronto per l’avvio delle primarie del centro sinistra. Domani, domenica 8 dicembre sarà possibile votare per uno dei tre candidati il lizza dalle ore 8 alle ore 20.I candidati in lizza per la carica di segretario sono Matteo Renzi, Gianni Cuperlo e Giuseppe Civati.Sarà sicuramente interessante osservare quale sarà il responso del voto dei cittadini del comune visto che proprio in questo territorio, nelle primarie di partito, ai Renziani si sono contrapposti solo i Civatiani e Cuperlo non ha preso nessun voto.Comunque sia, forniamo tutte le informazioni da conoscere per coloro che intendo esercitare il proprio voto. Hanno diritto di voto le cittadine/i e le elettrici/elettori che hanno compiuto il sedicesimo anno di età. I ragazzi tra i 16 e i 18 anni, gli studenti, i lavoratori fuori sede e i cittadini temporaneamente fuori sede per motivi personali, debbono obbligatoriamente registrarsi online per poter esercitare il diritto di voto.Per tutti la registrazione online si potrà effettuare fino alle ore…

- 3 di Redazione

Cardone risponde a Pieri:”non parli di contrapposizioni, lui che ne è maestro”

Dopo la lettera aperta inviata da Paolo Pieri alla stampa – sulla candidatura del sindaco Marco Bonini e sull’orstracismo presunto del PD nei confronti drell’ex sindaco Sereni – indirizzata in particolare ai segretari del PD Vincenzo Cardone e Nicola Boggi, arriva la risposta a titolo personale di Cardone (nella foto).Ecco che cosa risponde a Pieri: Francamente questa lettera aperta è una di quelle cose che non capisco, ma, lo ammetto, per colpa mia. Ancora una volta Pieri dal buen retiro di Lucca ci impartisce lezioni ci detta i tempi di una musica che nessuno gli ha commissionato di dirigere. Parla di nuove divisioni, ma quali? Il Partito Democratico ha legittimamente ritenuto di ricandidare per il secondo mandato Bonini. Punto. Pieri avanza preoccupazioni per le contrapposizioni che si possono verificare nella nostra comunità… Beh devo dire che lui è stato veramente uno specialista in questo. Non volevo entrare nell’ argomento, ma chi è che ha diviso la nostra comunità sulla sanità?…

- di Redazione

Sereni: la valle è divisa, quindi l’ospedale unico non si farà mai. Torniamo ai “santi vecchi”

Anche Umberto Sereni, presidente del Comitato per il cittadino di Barga, interviene sulla riunione della Conferenza dei Sindaci e non risparmia bordate: “Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire, non c’è altro commento in merito alla luce dell’ultima puntata della vicenda ospedaliera. La parata dei sindaci garfagnini, tutti impegnati ad eccezione di Vergemoli e Molazzana nel volere l’ospedale a Piano Pieve e la penosa semilatitanza degli amministratori della Bassa Valle, con Barga che ha inviato a quella riunione un balbettante vicesindaco, non ha fatto che confermare una cosa. Una cosa che si sapeva: sulla questione dell’ospedale unico, la Valle è divisa, e sull’opzione di Piano Pieve c’è e ci sarà l’opposizione della Bassa Valle del Serchio. Quindi la premessa posta dal presidente Enrico Rossi “portatemi una proposta condivisa e io vi farò l’ospedale” è saltata. Siamo dunque al punto di partenza, all’ultimo capitolo per ora di una vicenda che era molto meglio non cominciare. E adesso se ne…

- di MeCap

Gli eventi alluvionali di ottobre: la relazione in consiglio comunale

Il “dopo maltempo del 20 e 21 ottobre.” Se ne è parlato anche durante il consiglio comunale di venerdì 29 novembre perché tutti i componenti fossero a conoscenza di cosa è stato fatto, di cosa sarà fatto e soprattutto di cosa si dovrebbe fare, se i fondi necessari fossero reperibili. È infatti quello dei fondi il nodo più difficile da sciogliere, dato che le stime, ormai abbastanza precise, parlano di almeno 6milioni di euro per risolvere le urgenze e per procedere ai ripristini, a quegli interventi cioè che dovrebbero riportare il territorio e le infrastrutture ad una condizione di equilibrio e sicurezza assoluta. Il consiglio comunale, che non ha avuto niente da aggiungere o da ridire su quanto fatto sinora s u quanto programmato di fare, sarà mantenuto informato sulle azioni che la giunta intraprenderà per sanare il nostro povero territorio, con una buona notizia: salvo intoppi non previsti la comunale di Mologno sarà riaperta al transito, a senso unico…

- di Redazione

Lettera aperta di Pieri a Boggi e Cardone: la frettolosa ‘blindatura di Bonini’

Comincia a crescere, ogni giorno di più, il dibattito in vista delle prossime elezioni comunali del 2014. Dopo l’intervento del segretario dell’unione comunale del PD, Nicola Boggi, in difesa della ricandidatura di Bonini e con l’appello all’ex sindaco Sereni a farsi da parte, interviene con una lettera aperta Paolo Pieri, ex militante del PCI e poi della sinistra e da sempre vicino all’operato dell’ex primo cittadino Umberto Sereni, che nella foto sopra vediamo appunto insieme a Marco Bonini il giornod ella presentazione della sua prima candidatura.Pieri ha indirizzato in particolare la lettera all’ex segretario comunale del PD, Vincenzo Cardone ed al suo successore, fresco di nomina, Nicola Boggi. Ecco che cosa scrive: Nonostante da diversi anni risieda a Lucca, ho sempre seguito con attenzione e interesse le vicende del mio paese, dei suoi abitanti, del mio comune: Barga. Purtroppo anche trepidando come per la vicenda brutta e pericolosa della sanità e dei due ospedali della Valle. Oggi avverto il pericolo…

- di Redazione

Congresso di Rifondazione Comunista: eletti Segretario e Direttivo del Circolo di Barga-Gallicano

Giulio Strambi è il nuovo segretario del circolo di Barga-Gallicano del Partito della Rifondazione Comunista. Ad eleggerlo i componenti della segreteria di circolo, riunitasi il 24 novembre in occasione del congresso federale del partito. A Strambi dunque la responsabilità di guidare il circolo barghigiano di Rifondazione per i prossimi due anni e di rappresentarlo in sede di confronto politico con le altre forze del centrosinistra.Oltre a Strambi sono stati eletti come componenti della segreteria di circolo i seguenti tesserati:Giuntoli Angela, Lenzarini Giuliano, Lucchesi Dimitri, Pierotti Giovanni, Regoli Mario e Salvoni Andrea.

- di Redazione

Consorzi di Bonifica. Uncem invita i cittadini a votare

La riforma della Bonifica in Toscana sta entrando nella fase decisiva con le elezioni degli organi di governo dei nuovi Consorzi che si terranno in tutta la Toscana il 30 novembre 2013. Una riforma che, con la legge n. 79/2012, attribuisce le funzioni per lo svolgimento delle attività di bonifica ai Consorzi che, accorpati a 6, svolgeranno le attività su tutto il territorio regionale.Uncem Toscana invita i cittadini dei Comuni montani a recarsi al voto il 30 novembre perché le attività di bonifica, incentrate sulla manutenzione, gestione, presidio e controllo dei corsi d’acqua, del reticolo minore e delle opere idrauliche, sono indispensabili per la prevenzione dalle alluvioni, dagli smottamenti, dalle frane e dalle calamità. Tali attività risultano ancora più importanti nei territori montani, caratterizzati spesso dall’abbandono dell’attività agro-silvo-pastorali e da una grande fragilità con situazioni di dissesto idrogeologico che richiedono particolari attenzioni, cure e conoscenza del territorio interessato. “Non possiamo permetterci – scrive Uncem – di non avere una appropriata…

- di Redazione

25 milioni per le regioni colpite dal maltempo di ottobre

“Soddisfazione per l’emendamento dei relatori alla legge di stabilità al Senato che stanzia 26,5 milioni per il Fondo di ricostruzione delle regioni colpite dall’alluvione dello scorso ottobre”. La esprime l’on. Raffaella Mariani (Pd).“Anche per la Toscana e per la nostra provincia, colpita in particolare nelle zone della Media Valle e della Garfagnana, potremo contare sui primi fondi necessari per tornare alla normalità dopo l’emergenza. Voglio inoltre sottolinearel’importanza dello stanziamento di 5 milioni come prima rata per i territori colpiti dal sisma del giugno 2013 attraverso i quali partiranno le risposte per enti pubblici e privati cittadini”.“Continueremo a lavorare per individuare le risorse che servono complessivamente ma intanto, assieme alla Regione, dovremo dimostrare di impiegare presto e bene i primi stanziamenti a partire dalle situazioni più critiche per i cittadini” conclude la parlamentare.