Cronaca

- di Redazione

Vinti 10 mila euro al Superenalotto istantaneo

Vincita fortunata al Bar Moscardini in via Pascoli a Barga. Un operaio di Barga con famiglia, con un biglietto del Superenalotto istantaneo, ha piazzato una vincita di ben 10.000 euro. In pratica ha giocato una schedina da quattroeuro ed ha vinto 10.000 euro in pochi secondi.“All’inizio non ci credeva – ha detto il titolare del Bar, Alessandro Moscardini riferendosi al vincitore di cui ovviamente non è stata fornita l’identità – Ha sentito la macchina che registra le giocate suonare ed ha visto che aveva vinto, ma pensava di aver vinto 100 euro. Poi ha contato gli zeri ed è rimasto di stucco”.Non è la prima volta che al Bar Moscardini si registrano belle vincite al Superenalotto, ma per quanto riguarda l’estrazione istantanea questa è stata sicuramente la somma più importante vinta a Barga.

- di Redazione

Lucchesi che si sono distinti nel mondo: tra loro anche due barghigiani

Si è rinnovato sabato 11 settembre l’appuntamento che la Camera di Commercio di Lucca e l’associazione Lucchesi nel Mondo propongono ogni anno per premiare i meriti di nostri conterranei all’estero, con una cerimonia durante la quale quattordici tra imprenditori, professionisti e artisti sono stati insigniti di una medaglia d’oro poichè “Lucchesi che si sono distinti nel mondo”.A fare gli onori di casa durante questa premiazione che si tiene da ben quarantuno anni, il presidente della Camera di Commercio Claudio Guerrieri, il presidente della Provincia Stefano Baccelli, il sindaco di Lucca Mauro Favilla, il presidente dell’Associazione Lucchesi nel Mondo Alessandro Pesi e la segretaria Ilaria del Bianco. Presenti tra i numerosi intervenuti anche cariche politiche, militari e religiose, tra i quali il prefetto Maurizio Maccari, l’arcivescovo Mons. Italo Castellani e molti rappresentanti dei comuni della lucchesia. Belle e sentite parole sono state spese sulla storia dell’emigrazione della zona, spesso nata dalla necessità di trovare una vita migliore e che, come nel…

- di Redazione

Fuga di gas. Sopralluogo immediato.

Primo sopralluogo di Toscana Energia, l’ente che gestisce il servizio di fornitura di metano nel conmune di Barga, dopo la segnalazione, apparsa ieri sulla nostra testata online(vedi articolo) di odore di gas lungo il ponte Fratelli Lombardini.Già ieri pomeriggio tecnici del comune e dell’azienda fornitrice del gas, hanno verificato se esistessero problemi lungo le tubature, ma ci vorrà, la cosa avverrà nei prossimi giorni, una vetrifica più approfondita. Le tubature sono infatti sospese sotto il ponte e sarà necessario utilizzare un mezzo attrezzato per raggiungerle e verificare eventuali fuoriuscite di gas.Stando comunque alle prime verifiche non esisterebbero particolari situazioni di pericolo, ma per sfatare ogni dubbio si attende il nuovo sopralluogo.La notizia è stata resa nota dall’assessore del Comune di Barga, Pietro Onesti che rassicura la popolazione. “Stiamo seguendo la situazione anche se per il momento tutto ci fa pensare che non esistano pericoli per l’incolumità pubblica. La popolazione può insomma stare tranquilla.”.

- di Redazione

In 650 alla serata degli stinchi di maiale

Nemmeno il brutto tempo di ieri ha fermato l’assalto della gente alla ormai tradizionalissima serata dedicata agli stinchi di maiale al forno, appuntamento infrasettimanale della Sagra della Polenta e Uccelli di Filecchio. Le prenotazioni per consumare l’appetitoso stinco sono state ieri sera ben 650 e gli organizzatori hanno dovuto chiudere il numero dei partecipanti a causa proprio del brutto tempo che aveva reso inutilizzabili i tavoli all’aperto della sagra. Le strutture al coperto si sono invece completamente riempite di gente che non ha mancato l’appuntamento con gli amici di Filecchio che anche ieri sera hanno fatto un buon lavoro. Per coloro che non ce l’hanno fatta aprenotare comunque niente paura. Una nuova serata dedicata agli stinchi si terrà domani sera, venerdì 10 settembre e quindi se non lo avete ancora fatto siete invitati a prenotare la vosttra partecipazione.Anche ieri sera a Filecchio, oltre alla parte gastronomica nei locali parrocchiali non è mancata la fiera di beneficenza, quest’anno dotata di cinquemila…

- di Redazione

BargaJazz Festival, successo per la 23a edizione

Il Festival/concorso Barga Jazz ha visto anche quest’anno una grande partecipazione per tutta le fasi della manifestazione. Soddisfazione è stata espressa dall’ Associazione Polyphonia e dal sindaco del Comune di Barga Marco Bonini che ha sottolineato nella serata finale del Festival l’importanza della manifestazione, realizzata anche con il fondamentale contributo della Regione Toscana e della Provincia di Lucca.Sempre affollata Piazza Angelio dove si sono tenuti i concerti di “contorno” del festival ed il Contest dedicato ai giovani gruppi; tutto esaurito per Steve Swallow e Antonio Forcione al Teatro dei Differenti. Una vera e propria invasione per la giornata del 22 per i concerti del pomeriggio nelle piazze e le “carraie” del centro storico.Ecco i premiati del concorso di arrangiamento e composizione: per la sezione A: Vladimir Nikolov con un arrangiamento di “Item 3” di Steve Swallow, per la sezione B (composizioni originali): Alberto Oliva con “The Beaver Waltz” e la sezione C (riservata agli allievi dei corsi): Umberto Marsilla con…

- di Redazione

Camera di Commercio e associazione Lucchesi Nel Mondo premiano i “Lucchesi che si sono distinti all’estero”

Si terrà sabato 11 settembre, alle ore 10.30, nella sala Fanucchi della sede camerale di corte Campana, la tradizionale cerimonia di premiazione dei “lucchesi che si sono distinti all’estero”. La manifestazione, nata nel 1970 su iniziativa della Camera di Commercio e dell’Associazione Lucchesi nel Mondo, è stata presentata nel corso di una conferenza stampa alla quale sono intervenuti il presidente della Camera di Commercio, Claudio Guerrieri, e il presidente dell’Associazione, Alessandro Pesi, con la segretaria Ilaria Del Bianco.Come è stato sottolineato nel corso dell’incontro, il premio è il riconoscimento per quei conterranei che, operando nel campo dell’imprenditoria e del lavoro, delle professioni, della cultura e del volontariato, hanno contribuito allacrescita economica e sociale dei Paesi di accoglienza, tenendo alto il nome di Lucca e della sua provincia. I lucchesi nel mondo sono anche un importante punto di riferimento per le aziende della nostra provincia. Un punto di riferimento che nasce dai vincoli che legano Lucca ai propri figli all’estero e…

- di Redazione

Tradizione, sport e amicizia per il primo weekend di Polenta e Uccelli

Si è concluso con grande soddisfazione da parte degli organizzatori e dei clienti il primo fine settimana della 42^ Sagra Polenta e Uccelli di Filecchio. Dopo l’esordio col festival canoro “La voce della festa” numerose persone, nonostante il fresco settembrino, si sono affollate nella sera di sabato e nella giornata di domenica presso le rinnovate strutture del campo polivalente per degustare l’ottimo e abbondante menu preparato e servito dai volontari dell’Unità Pastorale di Fornaci di Barga, Loppia e Ponte all’Ania.Le serate sono trascorse all’insegna del ballo, con l’accompagnamento delle migliori orchestre di liscio, mentre accanto ai gazebo era allestito un piccolo mercatino artigianale. Per i più piccini era aperta nei locali parrocchiali la fiera di beneficenza, quest’anno dotata di cinquemila e più premi; contemporaneamente, sta avendo luogo una lotteria a favore della Missione di Muhura in Rwanda che vede come premio (esposto proprio alla fiera) un quadro donato dalla pittrice Marisa Firato, oltre a vari manufatti di artigianato rwandese. La…

- di Redazione

Festa in Fornaci Vecchia con la Sagra della Rovella

Si avvicinano i festeggiamenti in onore del SS. Nome di Maria, titolare della Chiesa Vecchia di Fornaci di Barga; la ricorrenza, prevista per il 12 settembre, era caduta negli ultimi tempi in desuetudine finché è stata riportata in auge l’anno passatograzie all’iniziativa e all’impegno di P. Antonio Pieraccini: visti i buoni risultati, anche per il 2010 i volontari della parrocchia, col supporto dell’intera Unità Pastorale e il patrocinio del Comune di Barga, si sono cimentati ad organizzare un ricco calendario di celebrazioni ed appuntamenti. Gli eventi religiosi prenderanno il via proprio con domenica 12, giorno della solennità: alle ore 11.15 presso la Chiesa Vecchia avrà luogo la S. Messa Solenne accompagnata dalla Schola Cantorum guidata dal M. Nilo Riani. Il giorno successivo sarà invece l’inizio, all’insegna dello sport, della parte più “laica” del calendario: il gioco, del tutto originale, che occuperà il piazzale della chiesa nelle serate di lunedì 13 e martedì 14, è il torneo di calcio storico “Trofeo…

- di Redazione

Ecco le date di inizio delle lezioni nelle scuole superiori

L’ISI di Barga ha reso noto date e orari di inizio delle lezioni per gli studenti che frequentano le scuole superiori di Barga e Borgo a Mozzano,.A Barga (dove si trovano IPSSAR “Fratelli Pieroni” – ITC “A. Magri” – Liceo Classico “L. Ariosto” – Liceo Linguistico, SocioPsicoPedagogico e delle Scienze Sociali “G. Pascoli”) le lezioni inizieranno con le modalità seguenti:Da Lunedì 13 SETTEMBRE 2010ORE 8.15: le classi SECONDA, TERZA, QUARTA e QUINTA del LICEO “Pascoli” SocioPsicoPedagogico.Da Mercoledì 15 SETTEMBRE 2010ORE 8.15: le classi PRIME di tutti gli Istituti.Da Giovedì 16 SETTEMBRE 2010ORE 8.15: tutte le classi.A Borgo a Mozzano, dove si trova l’ITI “E. Ferrari” ecco date e orari:Da Mercoledì 15 SETTEMBRE 2010ORE 9.00: le classi PRIME e SECONDE.Da Giovedì 16 SETTEMBRE 2010ORE 8.10: tutte le classi.

- di Redazione

La processione biennale di San Regolo a Catagnana

Si sono aperti ieri sera a Catagnana i tradizionali festeggiamenti in onore del patrono della piccola frazione di Barga, San Regolo.Come ogni due anni si è tenuta la bella processione dove la statua del santo è stata portata in corteo lungo le strade del paese. A condurre la processione il proposto di Barga, don Stefano Serafini, accompagnato dai fedeli e dalle compagnie delle chiese di Barga – a cominciare da quella di Catagnana con i suoi colori giallo-verdi, che sono i colori di Catagana e della sua bandiera -, oltre che dal labaro e dai rappresentanti del comune, con in testa l’assessore catagnanese Gabriele Giovannetti e dalla banda “Gaetano Luporini” di Barga.Laprocessione è stata molto sentita e partecipata anche quest’anno ed ha aperto come meglio non si poteva, in una bella serata settembrina, le celebrazioni che stamani proseguono alle 11 con la solenne santa messa presieduta dall’Arcivescovo della Dioceci si Pisa, mons. Giovanni Paolo Benedetto.A cornice dei festeggiamenti religiosi stasera…

- di Redazione

Smaskerando: festa di riapertura e inaugurazione “Cerveza Underground”

Domenica 19 settembre alle 17.30, presso sede sociale di Smaskerando in viale Battisti, 18 a Fornaci ripartono i corsi proposti dall’Associazione culturale Smaskerando e per festeggiare il 3° anno di attività sociale verrà organizzata, come di tradizione, una giornata di festa; oltre a musica, animazione, aperitivo e buffet ci sarà una grande novità da mostrare a tutti coloro che vorranno partecipare. Si tratta della Cerveza Underground nuovissima sala prove e studio di registrazione gestita dal gruppo musicale Cerveza Acoustic Project che verrà inaugurata durante i festeggiamenti di domenica.Durante la giornata sarà possibile: rinnovare i tesseramenti e le iscrizioni per l’anno 2010/2011; prenotare le lezioni prova gratuite che si svolgeranno a partire da martedì 21 settembre; ricevere tutte le informazioni relative ai corsi della segreteria o parlando direttamente con gli insegnanti; prenotare la sala prove e studio di registrazione per usufruire della prima prova gratuitaPer chi vorrà sarà possibile, con un contributo di € 10, acquistare la “Nuova Maglietta Cerveza” per…

- di Redazione

Petardo sui bambini che giocano

Petardo sui bambini che giocano. E’ successo domenica sera nel centro storico di Barga nella piazzetta che si trova accanto al teatro dei Differenti, luogo da sempre scelto dai bambini che frequentano il castello per i loro giochi. Un petardo è stato lanciato da una delle finestre dei palazzi che si trovano attorno alla piazza e per fortuna lo scoppio non ha investito nessuno dei bambini che si trovavano in quel momento lì sotto. Il tutto è avvenuto verso le 23,30 di domenica sera.Non è la prima volta che si verificano episodi del genere e recentemente alcuni dei bambini sono stati oggetti di un gavettone, ma in passato ci sarebbero stati episodi anche più spiacevoli.Gli scherzi di cattivo gusto, se vogliamo definirli così, sarebbero causati dagli schiamazzi dei bimbi che disturberebbero alcuni abitanti della zona con i loro giochi. In alcune occasioni sono stati fatti intervenire addirittura i Vigili urbani per esortare i piccoli a giocare senza arrecare disturbo. E…