Il Volley Barga Bianco perde la finale, ma la sua è stata comunque una grande impresa

-

Non ce l’hanno fatta le ragazze del Volley Barga Bianco a raggiungere un altro obiettivo storico domenica scorsa a Firenze. La vittoria è sfumata ma è comunque stato raggiunto un secondo posto regionale storico per la società e per queste bimbe.

Alla fine le cose belle sono state tante: dall’emozione di giocare al palazzo Wanny dove solo due settimane fa le bimbe avevano visto la nazionale femminile; all’entrare nello spogliatoio del Bisonte, squadra di A1. Sono emozioni uniche che capitano poche volte nella vita e le bimbe del Volle Barga Bianco hanno avuto tutto il modo di assaporarle e viverle al massimo. Per quanto riguarda la parte delle gare, il Volley Barga apre le danze contro la pallavolo Cascina vincendo non senza fatica 3/0. A questo punto è la volta delle giovani fiorentine dell’olimpia Poliri. Gara a senso unico dove le  atlete barghigiane hanno giocato una buona pallavolo essendo molto incisive in battuta  e con risultato finale di 3/0 per le giovani barghigiane . È dunque finale contro la pallavolo Savinese! Una squadra molto equilibrata e ben messa in campo che dà filo da torcere da subito: il primo set finisce 15/10 per le avversarie e gli altri due set sono stati sotto tono da parte del Volley Barga che così hanno conquistato alla fine il titolo di campionesse regionali. Un applauso comunque se lo meritano Desiree, Laura, Giorgia, Viola, Alexandra, Serena e Sara .

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.