Al consorzio di bonifiche attrezzature di lavoro “green”

-

Prosegue il percorso di transizione ecologica intrapreso del Consorzio Bonifica 1 Toscana Nord. Per raggiungere l’obiettivo anche il coinvolgimento del personale  nel lavoro quotidiano: da alcuni  giorni gli operai del consorzio stanno svolgendo i loro compiti utilizzando nuovi strumenti di lavoro a impatto zero: decespugliatori, soffiatori e motoseghe alimentati a batteria.

Niente più motori a scoppio e carburanti fossili per gli attrezzi da lavoro destinati alle manutenzioni di fossi e canali, ma solo energia verde in quanto le batterie che alimentano questi accessori vengono ricaricate grazie all’energia pulita fornita dai pannelli solari che sono presenti nelle sedi del consorzio di Bonifica .

Si è trattata di una scelta rispettosa dell’ambiente, proposta dai dipendenti dell’Ente che con questa iniziativa hanno vinto un concorso di idee in cui sono stati invitati a suggerire all’amministrazione attività innovative e migliorative da applicare al loro lavoro.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.