Parco Apuane, Baccelli e Monni “Disponibilità al Piano, indirizzo politico sia condiviso”

-

SERAVEZZA  (Fonte Toscana Notizie) –  “Un impegno a dare un po’ più di tempo al confronto fra la Regione, il Parco e la Comunità di Parco con la finalità di far arrivare in Consiglio regionale, che è il luogo in cui il Piano si adotta, una proposta largamente condivisa”. Lo hanno detto gli assessori Monia Monni (ambiente) e Stefano Baccelli (infrastrutture e governo del territorio) che stamani a Seravezza nelle sede del Parco  hanno incontrato i sindaci della Comunità di Parco, il consiglio direttivo dell’Ente, gli uffici tecnici e il gruppo di professionisti  che ha redatto il Piano integrato . “Il parco delle Apuane- hanno detto Monni e Baccelli-  è una delle sfide più affascinanti che permette di conciliare il tema delle estrazioni con la tutela dell’ambiente, che tiene insieme sviluppo, lavoro e sostenibilità, coniugando esigenze antropiche e ambientali . Ci siamo messi a disposizione – hanno proseguito gli assessori-  e apprezziamo  il lavoro  fatto fin qui con la consapevolezza che il quadro conoscitivo deve essere messo a disposizione della comunità politica perché avere un indirizzo politico condiviso consente di arrivare alla meta più forti e coesi. Verificheremo dunque se ci sono gli spazi per avere più tempo  per approfondire, così come ci chiede la Comunità

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.