Fratelli d’Italia commenta la recente nomina del capogruppo di minoranza Giorgio Daniele a Vicesindaco: “Coerenza e rispetto del mandato elettorale vengono prima di tutto”

-

COREGLIA – “Non ci interessa dare giudizi sulle persone. Non lo abbiamo mai fatto e non lo faremo in questa circostanza. Certo è che l’operazione politica che vede il Sindaco di Coreglia Antelminelli Remaschi nominare il capogruppo di opposizione Giorgio Daniele vicesindaco non ci piace. Fratelli d’Italia fa della coerenza e del rispetto del mandato elettorale le proprie stelle polari. C’è chi è chiamato a governare e chi a svolgere il ruolo di controllo e di stimolo sui banchi dell’opposizione.”

Così in una nota il gruppo locale di Fratelli d’Italia che continua: “Tra le più efficaci definizioni di democrazia c’è questa: un sistema etico-politico in cui il potere della maggioranza è affidato a minoranze concorrenti che l’assicurano. Ruoli importanti e distinti che ci devono essere necessariamente, quali fondamento della vita democratica di una comunità, anche piccola. Questo non significa che l’opposizione non debba collaborare, tutt’altro, né che il dibattito politico non debba sempre essere guidato dall’obiettivo di lavorare per il bene comune. Ma ognuno nel ruolo assegnato dalla popolazione attraverso il voto elettorale. Sebbene Fratelli d’Italia non abbia eletti all’interno del consiglio comunale di Coreglia non possiamo quindi non prendere le distanze da questo tipo di decisione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.