Scoperta una targa per Vanessa, 11 anni fa l’efferato omicidio

-

Una serata piovigginosa, proprio come 11 anni fa. A pochi metri dal luogo dove la sera del 7 dicembre 2009 fu uccisa, l’amministrazione comunale di Gallicano ha voluto apporre una targa in ricordo di Vanessa Simonini.

 

Un gesto nobile e profondamente sentito da tutta la comunità gallicanese e che segna il via ufficiale per i prossimi anni ad una “fiaccolata per Vanessa” e contro la violenza sulle donne. La ghiotta novità per il futuro è infatti costituita dalla suddivisione della bella e storica manifestazione di Gallicano in due fasi distinte: il 7 dicembre si svolgerà la fiaccolata contro il femminicidio mentre la tradizionale fiaccolata di Gallicano tornerà a tutto gli effetti Fiaccolata Natalizia di Solidarietà a pochi gironi dal Santo Natale. Alla presenza delle poche autorità invitate tra cui il sindaco di fabbriche di Vergemoli Michele Giannini, per Molazzana era presente l’assessore Giuseppe Carli e ovviamente i familiari più stretti e la mamma Maria Grazia Forli, si è proceduto alla scopertura della targa. Tra gli intervenuti non poteva mancare Maristella Adami presidente dell’associazione “Non ti scordar di me”, che si occupa proprio di ascolto e di aiuto alle donne vittime di violenze, e…che 9 anni fa era sindaco di Gallicano.

Tag: , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.