Campionato, il Barga in trasferta contro il Corsagna

-

Dopo la bella  e importante vittoria ottenuta contro la forte New Team in Coppa Regionale di seconda categoria, il Barga si appresta ad affrontare la difficile trasferta in quel di Borgo a Mozzano contro il Corsagna, una delle serie candidate alla vittoria finale.

Fino ad ora il Barga in tre gare ufficiali, due di coppa e una di campionato, ha ottenuto tre vittorie, realizzando sei reti e incassandone una; dando dimostrazione di carattere e determinazione, nonostante nell’ organico abbia diverse assenze per infortunio.
Gli assenti che salteranno anche la trasferta di Corsagna sono Iacomini Cristian che in settimana si è sottoposto ad un intervento chirurgico al menisco, per lui un in bocca al lupo e il difensore Gavazzi che potrà rientrare a fine mese.
Il morale è alto in casa Barga ma nelle fila azzurre c’è la consapevolezza che l’ avversario è tosto, una squadra esperta guidata da un tecnico navigato e fra i migliori sulla piazza, quel John Vertemati, ex giocatore del Barga degli anni d’oro.
Fino ad ora il Corsagna in due gare ufficiali ha perso in Coppa a Gallicano e in campionato ha pareggiato a San Macario, mentre dovrà disputare sempre la terza gara di coppa contro il Fornoli.
Mister Raffaelli ha un gruppo di giovanotti che fino ad oggi hanno dimostrato di avere tutte le carte in regola per poter disputare un campionato senza affanni con l’ obiettivo di togliersi qualche soddisfazione e la gara contro il Corsagna, valida per la seconda giornata del campionato sarà un test severo e difficile.
Si giocherà a porte aperte con una capienza del pubblico sulle tribune massima del 15%; naturalmente avranno l’accesso all’impianto 36 persone, tra giocatori, staff tecnico e dirigenti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*