Stefano Gori grande protagonista ai campionati italiani paralimpici

-

ATLETICA – Lo Stadio Giannattasio di Ostia è stato teatro della proclamazione del club campione d’Italia 2019 di atletica leggera paralimpica. Il forte atleta non vedente lucchese Stefano Gori ha dato una spinta alla sua società il GSH Sempione ’82 per la conquista di un eccellente secondo posto nella classifica a squadre.

Gori si è aggiudicato la prova dei 100 e 200 metri e si è classificato secondo sui 400 metri staccando anche il record stagionale in tutte e tre le gare. Primo posto assoluto, con tantissimi atleti partecipanti, per la Omero Bergamo; terza posizione per i siciliani dell’Handy Sport Ragusa. Per Stefano Gori e la sua guida Francesco Niccoli la stagione non è ancora terminata. A fine mese il gran finale della Coppa Italia di lanci, nella quale potrà dare la carica ai compagni di squadra con le sue prestazioni (si spera) da medaglia nel getto del peso, nel lancio del disco e del giavellotto.

 

 

Tag:

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*