Fabrizio Da Prato, “Manifesto”: special event il 22 giugno con Michelangelo Lazzareschi ed il suo flauto

-

BARGA – Dal 16 giugno fino alla fine del mese la Oxo Gallery di via di Mezzo sospinta la mostra “Manifesto” dell’artista Fabrizio Da Prato (visitabile da 16 al 30 giugno, tutti i giorni, dalle ore 18:30)  Interessante lo “special event” in programma per questo sabato 22 giugno, con la partecipazioen del flauto di Michelangelo Lazzareschi.

Per quanto riguarda “Manifesto”, dopo l’evento pittorico di Pistoia capitale italiana della cultura 2017 Fabrizio Giorgio Da Prato avvia un lavoro “liberatorio” sempre dipingendo su manifesti di recupero.
Mentre a Pistoia la sua Pittura era in riferimento alla città, “site- specific”, in questi nuovi lavori Da Prato trova il gusto di dipingere i “Codici” dando valore estetico al gesto e la materia interagendo con il supporto (sempre manifesti destinati al macero), senza nessun vincolo tematico.
Via via che la pittura avanzava sulla carta stampata l’Artista lasciava una traccia consapevole del messaggio pubblicitario che per azione della pittura genera dialogo tra pittura e messaggio sottostante.
Sono nate così Pitture non più effimere ma destinate alla permanenza.
La decontestualizzazione dell’opera pittorica tra pubblico e privato, dal margine stradale alla parete di un interno casa crea il gioco delle relazioni e genera, spontaneamente, differenze di valore.

 

OXO Collection – The Gallery

Barga

Via di Borgo, 28 – Piazza Salvi

22 giugno 2019

from 6:30 p.m.

FABRIZIO GIORGIO DA PRATO

MANIFESTO – SPECIAL EVENT – 22/06/2019

CON MICHELANGELO LAZZARESCHI ED IL SUO FLAUTO

Michelangelo Lazzareschi (1992) si avvicina alla musica ed al flauto grazie al M°Antonio Barsanti nel 2004. Presso l’Istituto Musicale “L.Boccherini” di Lucca è allievo fino al 2010 del M°R.Peruzzi nella classe di Pianoforte; sempre a Lucca dal 2010 è allievo del M°F.Rogai nella classe di Flauto con il quale si diploma brillantemente nel giugno 2014. Nel 2016 ottiene poi, con il massimo dei voti, la Laurea di II Livello presso il Conservatorio “G.Verdi “ di Milano dove è allievo nella classe di Flauto del M°Diego Collino venendo seguito, inoltre, dal M°Marco Pace per la Musica da Camera, perfezionandosi sotto la guida di molti tra i maggiori flautisti in attività, tra cui Michele Marasco, Paolo Taballione, Andrea Oliva, Giampaolo Pretto, Mathias Ziegler. In questo periodo oltre a riscuotere risultati in Concorsi Nazionali ed Internazionali in duo con Chitarra o con Pianoforte viene anche invitato a rappresentare il Conservatorio di Milano e l’Italia per l’importante rassegna “Jeunesses Musicales de Mediterranee” a Bastia (FR). Importante anche la collaborazione durante MITO Festival, rassegna a cui partecipa in più edizioni, con Giampaolo Pretto in trio per un particolare progetto Mozartiano. L’attività orchestrale lo porta ad esibirsi in molti dei grandi Teatri e Sale in Italia ed all’estero tra cui l’ex Comunale di Firenze, Teatro Verdi di Pisa, Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, Teatro Dal Verme, Sala Verdi (ConsMi), Triennale di Milano, LAC Lugano.
Diviene attivo come Docente di Flauto dall’A.S. 2017-18 presso la SMIM dell’ICLucca3.

Tag: , , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*