Poker dell’atletica barghigiana con Cella, Greppi, Idea Pieroni e Boggi

-

Fine settimana, quello scorso, memorabile per il Gruppo Marciatori Barga.Anzitutto un altro alloro toscano per l’atletica nostrana ad opera di Giovanni Cella che con un impressionante lancio a 14.09, ha vinto il titolo regionale nel getto del peso ragazzi a Campi Bisenzio. Ma non solo: stessa gara e terzo posto per Luca Greppi anche lui al record personale. Nella gara del peso femminile ancora podio, con il quinto posto, per Gicel Turri che arriva ad uguagliare il personale pure nei 60 ostacoli. Nella occasione dei campionati toscani ragazzi da segnalare le prestazioni di Zoe Pieroni al personale nell’alto, Francesca Marchetti nei 60 e Matilde Balducci nell’alto e nei 60. Impegnati poi a Livorno, in maglia Virtus Lucca, quattro dei nostri allievi che hanno contribuito alla bella prestazione delle squadre lucchesi impegnate nel campionato italiano di società gruppo tirreno. Ennesima vittoria nell’alto per Idea Pieroni che sta preparando al meglio l’avventura argentina delle olimpiadi giovanili e prestazioni da record personale per Sebastian Giunta nel giavellotto e nel disco. Daiana Parducci ha egregiamente difeso i colori lucchesi nel martello e nel peso raggiungendo il sesto posto mentre Clarice Gigli è giunta buona quinta in una gara molto tattica degli 800. Altra graditissima e importante notizia è giunta da Modena dove era in programma il cds nazionale master: Il nostro medico sociale Fabrizio Boggi ha portato il suo record nel salto in alto alla strabiliante misura di 1.69: da considerare che il”dentista volante” è portatore (sano) di 54 primavere per cui la sua vittoria nella categoria 50-55 anni, con questa prestazione, ha una grande rilevanza internazionale.

Tag: , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*