Azienda USL su Maternità Barga: “Nulla cambia nell’assetto organizzativo della struttura”

-

“In merito alla situazione del Punto Nascita di Barga, l’Azienda USL 2 di Lucca chiarisce che il dottor Vincenzo Viglione, che l’Azienda ringrazia per il lavoro portato avanti dal 2011 ad oggi, ha deciso formalmente (con lettera dello scorso 31 luglio) di rassegnare le proprie dimissioni dall’incarico di responsabile di questa struttura semplice del presidio ospedaliero della Valle del Serchio. Dopo un’attenta riflessione e dopo il necessario confronto con il dottor Viglione, la Direzione ha accettato le dimissioni presentate e ha tempestivamente provveduto – con deliberazione del Commissario dell’Azienda sanitaria numero 10 del 1° settembre 2015 – alla nomina del nuovo responsabile della struttura semplice Ostetricia Ginecologia dell’ospedale Valle Del Serchio nella figura del dottor Mario Nuzzi”.

Così il comunicato dell’Azienda USL che in queste e nelle successive parole poco dice e poco chiarisce se non affermare quasi l’ovvio; parole che di certo non attenuano il senso di preoccupazione e anche di rabbia che si respira a Barga in Valle del Serchio per quello che è accaduto.

Su Viglione l’ASL non dice altro, mentre sul nuovo responsabile continua: “Si tratta di un professionista di grande esperienza, medico dirigente Ginecologo Ostetrico dell’Azienda USL 2 di Lucca dal 2012.

Da sempre si occupa di organizzazione e comunicazione. Nelle strutture in cui ha lavorato ha infatti sempre curato gli aspetti organizzativi del gruppo di lavoro, favorendo l’aggregazione e la comunicazione interpersonale tra i colleghi e di questi con la Direzione. Dal 2005 si occupa di budget e cura la relazione tra componente medica e vertici aziendali, partecipando a varie commissioni tecniche sia della sua Azienda sanitaria che dell’Area vasta di riferimento”.

“L’Azienda USL 2 è disponibile a riferire su questo avvicendamento nella prossima riunione della Conferenza dei Sindaci, come richiesto dal Sindaco di Barga Marco Bonini, ma è bene evidenziare che nulla cambia per il Punto Nascita dell’ospedale della Valle del Serchio (collocato nello stabilimento ospedaliero di Barga) che è inserito nell’ambito della struttura semplice di Ostetricia e Ginecologia della Valle del Serchio. Tale struttura semplice è aggregata alla struttura complessa di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale di Lucca diretta dal dottor Gian Luca Bracco ed entrambe le strutture sono collocate all’interno del Dipartimento Materno-infantile Aziendale diretto dal dottor Raffaele Domenici. Questa è l’assetto organizzativo in essere, che viene totalmente confermato.

L’Azienda si impegna inoltre a promuovere l’attività del Punto Nascita di Barga, nell’ambito del presidio ospedaliero della Valle del Serchio, rafforzando il livello di integrazione dello stesso con quello dell’ospedale di Lucca, in piena applicazione delle procedure aziendali finalizzate al miglioramento della qualità e della gestione del rischio clinico”.

Tag: , , , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.