Porte aperte all’ITT “Ferrari” di Borgo a Mozzano. Scienza e Tecnologia per la crescita della cultura dell’Innovazione.

-

Porte aperte domenica 30 novembre (dalle 15 alle 18) alll’ITT (Istituto Tecnico Tecnologico) E. Ferrari” di Borgo a Mozzano che mostra le sue potenzialità agli studenti delle scuole medie in cerca dell’istituto migliore per continuare gli studi.
Per gli alunni delle classi terza delle medie della Valle del Serchio sarà così possibile scoprire anche la a nuova sede inaugurata poche settimane fa in Via Roma, dove futuri alunni e genitori saranno accolti dai docenti per far conoscere le caratteristiche e le opportunità formative offerte dalla scuola superiore di Borgo a Mozzano.

In seguito al riordino dell’istruzione secondaria l’Istituto Tecnico Industriale “E. Ferrari”, presenta due indirizzi relativi al settore tecnologico Chimica, Materiali e Biotecnologie e Meccanica, Meccatronica ed Energia e si propone quindi come Istituto privilegiato (unico nella provincia di Lucca) per la formazione di tecnici in grado di operare nel settore nel settore cartario, farmaceutico, dell’ambiente e delle energie alternative.

La nuova sede dell’Istituto è dotata di spazi ampi e luminosi, progettati secondo le più moderne tecnologie in campo delle costruzioni e dell’efficienza energetica. L’edificio, disposto su due piani e dotato di ascensore, ospita le aule e i laboratori già presenti nella sede storica di Piazza Bersaglieri.
In fase di costruzione altri due laboratori di chimica disponibili dal mese di gennaio.
Il progetto e la realizzazione della nuova sede coniugano alla perfezione lo spirito innovativo e la passione con cui gli insegnanti operano nella scuola per formare tecnici competenti, in grado di inserirsi rapidamente nel mondo del lavoro o di proseguire con successo gli studi all’Università.

Tag: , , , , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.