Buoni mensa informatici nelle scuole

-

Verso la rivoluzione informatica per il pagamento e la prenotazione del servizio di mensa scolastica. Il Comune di Barga in collaborazione con la Società Eudania aggiudicataria del serviziomensa avvierà prossimamente un nuovo sistema informatizzato per la prenotazione e pagamentodella mensa degli alunni; l’obiettivo è quello di migliorare il servizio e rendere più agevole le operazioni .amministrative di risconto dei pasti fatturati alle amministrazioni.
Il servizio partirà in via sperimentale con il mese di aprile e riguarderà anche i comuni di Coreglia e Fabbriche di Vallico che per la scuola sono in funzione associata con il comune di Barga.
Il nuovo sistema prevede che ad ogni alunno iscritto al servizio mensa venga attribuito un numero identificativo (PAN) numero memorizzato in una tessera cartacea che lo accompagnerà per tutti gli anni scolastici e che verrà consegnata alle famiglie .
Il numero conterrà ogni necessaria informazione sull’alunno, compresa la eventuale esenzione dal pagamento dal servizio , eventuali diete speciali, ecc.
I genitori provvederanno al pagamento della mensa “ricaricando” il conto identificato dell’alunno della somma autonomamente determinata (non inferiore ad € 20,00) presso esercizi convenzionati, dotati di appositi apparecchi. E’ stato aperto infatti il bando riservato alle aziende che vorranno dotarsi di questo servizio.
Ogni qualvolta venga prenotatoli pasto dal conto dell’alunno verrà , automaticamente , scalato il costo del pasto medesimo (€ 2,20 per scuole infanzia e primarie ed € 2,32 per scuole secondarie di primo grado per l’anno scolastico 2008/2009) . I genitori potranno verificare il saldo del loro “conto pasti” anche tramite internet con accesso al sito del Comune di Barga. Qualora il credito dovesse essere esaurito per mancata ricarica i genitori verranno avvertiti dalla Amministrazione Comunale anche attraverso un sms.
I genitori degli alunni esentati dal pagamento del buono mensa riceveranno il numero identificativo (PAN) restando ovviamente esentati dagli adempimenti di ricarica.

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*