Tag: viviAMO barga

- di Redazione

Presentazione ufficiale per ViviAmo Barga e per la candidata a sindaco Caterina Campani

Si è svolta questo pomeriggio in una delle stanze dell’hotel Villa Moorings di Barga, di fronte ad un pubblico numeroso, la presentazione di Caterina Campani e della lista ViviAmo Barga che la sosterrà nella campagna per il seggio di sindaco di Barga per il prossimo mandato amministrativo. Quarantatré anni, di Barga, laureata in scienze politiche, esperta di programmazione socio sanitaria, collabora professionalmente con Federsanità; da dieci anni è protagonista in consiglio comunale: per i primi cinque nella veste di capogruppo di maggioranza, nei secondi depositaria della strategica delega al bilancio e quale vice sindaco a fianco del sindaco uscente Marco Bonini. “La mia candidatura è stata una scelta molto ragionata e soprattutto difficile perché so le grandi responsabilità che ha un primo cittadino e gli impegni e le problematiche che ci attendono – ha detto –  ma poi ha prevalso l’idea di portare avanti il mio impegno civico, di proseguire il percorso portato avanti in questi anni; un percorso che…

- di Redazione

Elezioni comunali, ViviAMO Barga. Ecco il nome e tutta la squadra di Caterina Campani

Il prossimo 24 aprile a Barga sarà il giorno della presentazione della lista ViviAMO BARGA Caterina Campani Sindaco, la formazione che sostiene la candidatura a sindaco di Caterina Campani, attuale vice sindaco del comune di Barga. Oggi, in un comunicato stampa, si informa dell’incontro e si rende noto anche tutti i componenti della squadra. Si tratta di Maresa Andreotti, Beatrice Balducci, Lorenza Cardone, Giacomo Cella,  Manuel Graziani, Filippo Lunardi, Claudio Menconi, Sabrina Moni. Francesca Romagnoli, Massimo Salotti, Vittorio Salotti, Sergio Suffredini. Dell’attuale  amministrazione in carica fanno parte invece della squadra Sabrina Giannotti, Lorenzo Tonini, Pietro Onesti e Giorgio salvateci. Nel comunicato stampa si dice: “Questa sarà una lista civica che ha come orizzonte politico il centro sinistra con ampio coinvolgimento però della società civile e con un sostanziale rinnovamento. Un obiettivo quest’ultimo che sta particolarmente a cuore a questo progetto con la volontà al tempo stesso di ascoltare sempre più le esigenze, le istanze che vengono dal territorio, come dimostrano…